La Fiorentina batte l'Atalanta: scintille in campo tra Gasperini e Pioli

Adjust Comment Print

Fiorentina-Atalanta è stata una sfida particolarmente equilibrata, la squadra viola è riuscita ad andare in vantaggio con un (discusso) calcio di rigore ottenuto per fallo di Toloi su Chiesa e trasformato da Veretout. "A Milano ci han dato un rigore per un polpastrello, oggi ce ne hanno dato uno per un contatto".

Visto che hanno dimenticato di prendere le pasticchine di fosforo, che fanno tanto bene alla memoria, vorrei riportare il signor Gasperini e il signor Percassi indietro di un anno e più precisamente al 24 settembre 2017 quanto al Franchi l'arbitro Pairetto la fece da padrone negando due rigori netti alla Fiorentina (falli su Gil Dias e Astori) e gli orobici alla fine pareggiarono al 94' quella dannata partita. Peccato perché abbiamo fatto una bella partita e ci abbiamo provato fino in fondo. I due tecnici sono stati separati rapidamente dagli altri componenti dei due staff e dai giocatori presenti che stavano per ritornare negli spogliatoi.

Grande Fratello Vip: Ivan Cattaneo, domande piccanti a due concorrenti
La stessa soubrette aveva spiegato la sua decisione di partecipare al reality Vip nonostante la tragedia che l'ha colpita da poco. Un altro No secco è stato rifilato a Ivan Cattaneo , che ha replicato piccato: "Questo vale come una nomination".

Ammenda invece del tecnico dell'Atalanta sul litigio con Pioli: "Mi dispiace, ho esagerato nei toni". Titolo che risulta capzioso anche alla luce di quello che è successo ai viola proprio martedì scorso nella trasferta di San Siro. Le immagini riprese dalle telecamere di Sky Sport hanno infatti mostrato il tecnico atalantino, visibilmente contrariato per le decisioni dell'arbitro Valeri, avvicinarsi al collega gigliato con fare piuttosto minaccioso. Spero che il rigore di oggi non sia un compensativo. "È la prima volta che non giochiamo bene ma non giocare bene e vincere significa orgoglio e sacrificio ed è quello che avevo chiesto ai miei ragazzi nell'intervallo".

Comments