Ancelotti: "Con Liverpool dobbiamo vincere. Kassai? Sono sorpreso di questa designazione"

Adjust Comment Print

LEZIONE - Lui sembra già molto carico e non perché il Liverpool in estate ha asfaltato il Napoli in precampionato: "È stata solo una amichevole, mi ricorderò di dire ai ragazzi di dimenticare quella partita". Vogliamo fare una partita offensiva e dovremo tenere conto delle loro caratteristiche. La gara è importantissima ma non decisiva. Formazione? Ho un'idea in testa che proverò in allenamento. Ho cambiato molto in questa prima parte e probabilmente cambierò anche contro il Liverpool. Sono organizzati molto bene.

Quale può essere il dettaglio per fare la differenza? Le scelte sono legate solo alla condizione fisica. Carletto non ha nascosto il "timore" nemmeno in conferenza stampa, ancora troppo vivido il ricordo di una gara scivolata via senza colpe ma con tanta rabbia. "Bisognerà gestire i momenti in cui loro avranno il predominio e fare attenzione ai contrattacchi se vogliamo vincere dobbiamo affidarci ad attacchi intelligenti perchè altrimenti loro ti fanno male". Quel tipo di strategia non sarà attuata, fu una forzatura.

"Stiamo lavorando da tempo alla pianificazione di questo evento che richiamerà tanti tifosi dall'Inghilterra". Hamsik e Fabian Ruiz mai più insieme dopo quella sfida? "Ci saranno divieti relativi alla vendita di alcool da dopo una certa ora nelle aeree più sensibili della città", ha spiegato il Questore di Napoli Antonio De Iesu ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli. Questo non ci ha permesso di esprimere le nostre qualità che sono risaltate fuori quando siamo rimasti in dieci.

Ai Mondiali Remco Evenepoel non si ferma più
Mai come in questo caso si può parlare di primo degli umani per il tedesco Marius Mayrhofer che si è preso la medaglia d'argento. Che disdetta per Samuele Rubino a Innsbruck .

" Contro la Juventus abbiamo cominciato molto bene, pressando molto alti, poi siamo calati e abbiamo sporcato le nostre uscite". Troveremo una squadra che giocherà ad alta intensità e dovremo farlo anche noi. Ci serve più continuità.

Su Klopp : "E' un avversario difficile, è un amico, è un tecnico di grande esperienza e le sue squadre hanno la sua identità". E' dinamico, le sue squadre verticalizzano molto in attacco. "Dobbiamo ripartire dalla prima mezz'ora di sabato scorso a Torino con la Juve anche se domani l'aspetto psicologico sarà diverso". Non dobbiamo pensare alla forza dell'avversario, ma alla nostra.

Napoli Liverpool è la partita che viene trasmessa in diretta tv sulla televisione di stato, per la seconda giornata della fase a gironi: l'appuntamento dunque è su Rai Uno in chiaro per tutti, e ovviamente in assenza di un televisore potrete assistere alla sfida del San Paolo anche in diretta streaming video, semplicemente visitando il sito www.raiplay.it per poi selezionare il canale di riferimento, ovviamente avendo a disposizione apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone.

Comments