Paratici: "CR7 professionista ineccepibile, ha il nostro supporto. Ora il mio ruolo…"

Adjust Comment Print

"Inoltre mi è piaciuto che non si sono appiattiti ma hanno continuato a voler segnare e fare". "Arriviamo a pieni punti alla seconda sosta, ora ricarichiamoci, che il riposo conta come il lavoro".SOLIDITA' IMPRESSIONANTE - In realtà la Juventus vista in questi primi dieci appuntamenti ufficiali è difficile da migliorare: la partita di ieri a Udine ha sottolineato ancora una volta lo strapotere fisico, tecnico e mentale della squadra di Allegri.

Milik rapinato a Napoli nella notte, uomini armati gli rubano il Rolex
Serata da dimenticare per l'attaccante Arek Milik , derubato a Varcaturo dopo la vittoria del suo Napoli contro il Liverpool . Ed uno dei due - secondo quanto riportato da 'Il Mattino ' - gli avrebbe puntato una pistola al volto .

Fabio Paratici, direttore dell'area sport della Juventus, ha parlato poco prima della gara contro l'Udinese ai microfoni di Sky Sport: "La vicenda CR7?" Cancelo è migliorato molto tecnicamente, ma nel secondo tempo in un paio di occasioni ha rischiato. Innanzitutto abbiamo manifestato il nostro supporto sin da subito, Ronaldo ha un grande valore, è impegnato nel sociale. "Le energie che si sprecano a giocare nella Juve non sono le stesse che si sprecano in una squadra che non ha l'obbligo di vincere sempre". E' quello fatto da Massimiliano Allegri nei confronti di Federico Bernardeschi al quale ha detto dopo un errore commesso durante Juventus-Young Boys: "Non siamo mica alla Fiorentina, cazzo (testuale ndr)!". Oggi abbiamo messo in pratica quanto appreso.

Comments