Salvini oggi a Mosca, in viaggio "privato" contro le sanzioni

Adjust Comment Print

Matteo Salvini potrebbe essere il candidato alla presidenza della Commissione Ue nell'ambito delle Europee. Ma basta, a lui non rispondo più nemmeno.

Intanto, mentre Salvini conferma che la Lega è alleata di Forza Italia e degli altri partiti del centrodestra, dal presidente dell'Europarlamento (ma anche vicepresidente di Fi), Antonio Tajani, arriva un altro attacco al governo gialloverde: "L'Italia è ancora in tempo per fare marcia indietro". Facciano loro". Sull'alleanza sovranista con i duri euroscettici ammette che "l'Italia finora ha fatto da sola, è vero. Tutte le attenzioni del governo "sono riservate a garantire agli italiani quello he ci siamo impegnati a fare". E poi Oettinger, Moscovici, questi signori parlano negli ultimi giorni dal bunker assediato, sanno che tra sei mesi andranno a casa, quando anche sull'Europa soffierà il vento del cambiamento. "Stiamo lavorando. Anche sui vincoli contabili".

Processo Wanda Nara-Maxi Lopez, pm chiede 4 mesi per la showgirl
I fatti si riferiscono al 22 giugno 2015, ovvero a quando i rapporti tra Wanda Nara e il suo ex marito Maxi Lopez si erano incrinati, con il famoso triangolo con l'attuale compagno Mauro Icardi .

Salvini si è preso una pausa di riflessione. Ora addirittura Di Maio dice che il testo e' stato cambiato, punzecchia l'intervistatore di Repubblica.

Salvini e' volato a Mosca per ribadire il suo no alle sanzioni europee: "Il veto e' una carta jolly che non possiamo porre per tutto". "Se la Ue ci chiedesse di approvare un sistema di rinnovo automatico di sanzioni alla Russia, noi diremmo educatamente e pacatamente no". Dovremmo porlo sul piano finanziario dei prossimi sette anni, sulle politiche migratorie, su quelle finanziarie, sulle sanzioni alla Russia, appunto. Secondo il leader del carroccio esse non devono esserci: "Prenderemo una posizione forte contro l'embargo che continuiamo a giudicare inutile e dannoso, per Mosca e per le aziende italiane che hanno già perso venti miliardi di euro".

Comments