Colombarini. Spal: "A Roma con lo stesso spirito visto contro l'Inter"

Adjust Comment Print

Ad un quotidiano del suo Paese ha parlato Patrick Schick, svelando i retroscena del suo mancato approdo alla Juve e su altre offerte rifiutate quell'estate. Sulle scelte, poi: "Oggi ho fatto diversi cambi, cambiano cinque calciatori siamo riusciti ugualmente a fare la partita che avevamo preparato".

Al termine della sua prima e unica stagione all'ombra della Lanterna, il talento di Praga era richiesto da mezza Europa e, tra le tante proposte recapitate alla dirigenza doriana, anche quella di un top club come il Borussia Dortmund: "Sì, quella era una delle offerte arrivate alla Sampdoria. Alla fine, mi sono trasferito a Roma". Il rigore? Mi ha dato un bella palla in profondità Paloschi, sono stato furbo a mettermi davanti con il corpo. L'attaccante spiega com'è andata: "Ho sostenuto le visite mediche con la Roma due mesi dopo, quindi dopo due mesi di tranquillità assoluta".

La Spal meritava di più rispetto a quanto raccolto nelle ultime due uscite: "Contro Sampdoria ed Inter abbiamo dimostrato di saper mettere in difficoltà anche le grandi squadre, a Roma dovremo entrare in campo con lo stesso spirito sperando però che il risultato sia diverso". Volevo solo andare in vacanza e rilassarmi.: ho seguito una dieta con alcuni esercizi e sono migliorato ulteriormente, venendo alla fine confermato. Adesso sto bene, si è risolto tutto.

Migranti, scontro Italia Francia: Salvini sbeffeggia il presidente Macron
La circostanza sarebbe nota da tempo agli operatori di polizia. "Da oggi la polizia italiana e' a presidiare il confine". Cosa sta succedendo? Si tratta, se confermato, di un fatto gravissimo che porta con sè anche una beffa tremenda.

La Roma verserà alla Sampdoria con i bonus circa 40 milioni di euro.

"Non ho deciso io la spesa per il mio trasferimento, è emerso dagli accordi tra i club". Sicuramente, è una pressione in più ma che ho superato. "Luca Pellegrini ha qualità importanti, è stato un po' ingenuo ma non so fino a che punto abbia toccato davvero Lazzari" - ha affermato l'allenatore della Roma - "La dinamica è stata veloce, Pellegrini si appoggia un po' ma lui è andato giù con un po' troppa facilità". Significa qualcosa per lei?

Comments