Cristiano Ronaldo consola e carica la Juventus

Adjust Comment Print

Per carità un calo ci sta e che le vincesse tutte, anche solo per un normale calcolo delle probabilità, era impossibile. Insomma, situazioni che si ripetono, che continuano, cross e difesa un po' ferma. Abbiamo avuto un buona reazione ma singola, non di squadra. Il Grifone di Juric, al debutto in panchina dopo aver preso il posto di Ballardini, si conferma rivale indigesto per i bianconeri che rischiano ora di veder diminuire il vantaggio sul Napoli da 6 a 4 punti. "Siamo uniti, quindi speriamo di fare bene partendo da questo pareggio". Oggi dovevamo vincere, siamo passati da frenetici ad addormentati e viceversa.

Nel secondo tempo siamo usciti dalla partita troppo presto. Tocco in apparenza facile, figlio in realtà di una torsione della caviglia con cui CR7 trasforma un pallone che rimbalza in un colpo da biliardo: e la palla in buca, festeggiata da Georgina in tribuna, vale il quattrocentesimo gol nei maggiori cinque campionati europei, primo a riuscirci nella storia. Poi quando giochi contro la Juventus ti deve anche girare bene, però abbiamo fatto tante cose positive e abbiamo tanti margini di miglioramento. Oggi il Genoa è stato bravo a difendersi e a colpire nel nostro momento difficile, e nel finale siamo stati bravi e fortunati a difenderci su un paio di contropiede che avrebbero potuto causare guai peggiori.

"Come testa non siamo stati un granchè negli allenamenti".

Bimbi stranieri esclusi da mensa, raccolti 60mila euro dimensione font +
Ma ci sono ancora molti genitori che non sanno di questa possibilità, di questo aiuto e continuano a portare i figli a casa nella pausa pranzo".

Prima volta - "A Manchester sarà una partita diversa, tra due squadre che giocheranno entrambe per vincere".

Massimiliano Allegri, i giocatori e i dirigenti Paratici e Nedved hanno tutti condiviso la scelta di affidare la fascia a Bonucci, contro il Genoa.

Comments