Leopolda 9, segui la diretta della giornata conclusiva della kermesse renziana

Adjust Comment Print

Una punzecchiatura al resto del partito, quello non renziano. Scomparsi. Ora sono tornati in massa, con qualche anno in più d'esperienza, i ragazzi delle prime Leopolda e i militanti sicuri che l'opposizione farà bene al Partito democratico.

Davanti alle telecamere Paolo Bonolis sa essere sempre professionale e appare molto spesso sorridente e spensierato, ma la verità è che nella sua vita privata e familiare è costretto a combattere giorno per giorno con tante difficoltà. Se c'è uno a cui sto antipatico vale doppio. "Volevano trasformarci in piccoli alleati saggi per arrivare a un bipolarismo populista".

"Noi siamo quelli che restano, che continuano a crederci, ma non basta".

Non vi arrabbiate se anche domani troverete sui media retroscena che non hanno alcun legame con quello che abbiamo vissuto, gossip correntizio, ricostruzioni poco credibili: è che la Leopolda è difficile da spiegare anche per noi.

"A dire 'no' a quel referendum costituzionale- ricorda- fu l'Economist, furono pezzi del sistema economico e finanziario oltre che politico". L'occasione è stata propizia per fare l'affondo durissimo nei confronti di quei dirigenti di partito " rincorosi e beneficiati" che dopo la sconfitta del 4 marzo hanno cambiato aria.

Mondiali donne, la Serbia interrompe la serie di vittorie azzurre: finisce 3-1
Lo splendido cammino delle azzurre nel torneo iridato, intanto, sta riscuotendo sempre più successo anche in televisione . Le semifinali dei Mondiali si disputeranno entrambe nella mattinata di venerdì 19 ottobre .

Le conclusioni saranno affidate, appunto, a Richetti, tra l'altro presidente di Harambee, la corrente interna ai dem che ha lanciato proprio la candidatura del senatore Pd. "Neanche Berlusconi arrivò a tanto, vergognatevi". Renzi ha detto sì al congresso del Pd, anche se le emergenze sarebbero altre, promettendo a chi lo vincerà "un rispetto che non abbiamo ricevuto quando siamo andati al governo e una collaborazione che non abbiamo avuto". "I mercati non sono degli gnomi brutti che hanno la testa a tre punte, ma ti danno o non ti danno le risorse per potere vivere". Prossimo appuntamento fissato per il 25 ottobre 2019.

Che Renzi, oramai defunto (politicamente), ne sia consapevole o no, questa è l'eredità che ha lasciato all'Italia. Poi è ancora il turno di Renzi: "Per convincerlo a togliere l'Imu ho dovuto organizzare una cena segreta con Spalletti, che all'epoca era l'allenatore della Roma, e lui gli ha anche chiesto perché non facesse giocare Totti".

Lontano dal palco sono i capanelli che si formano in tutta la vecchia stazione leopoldina ad attirare l'attenzione. Se Salvini mi ascoltasse, a Di Maio se mi capisse, darei un consiglio: "caro Matteo, caro Luigi, fermatevi finché siete in tempo, ritirate la manovra, state sfasciando i conti e non mantenendo le promesse elettorali, seguite i consigli della contromanovra che abbiamo fatto con Padoan" dice.

A detta degli autori, si risparmierebbero in questo modo 17,18 miliardi di euro, che verrebbero impiegati per misure in grado di attenuare la pressione fiscale sulle imprese, per contrastare il disagio sociale e rilanciare i consumi.

Comments