Vertice Salvini-Di Maio, il leader del Carroccio: "Abbiamo parlato della Manovra"

Adjust Comment Print

Chissà se anche questa volta per il leader del Carroccio si tratti di un addio o di un arriverderci: più volte, negli ultimi mesi, Salvini ha detto di pensare a una sua candidatura come sindaco di Milano - cosa che finora non ha mai tentato - e anche in questo caso ha avuto la risposta del sindaco, l'attuale però, Beppe Sala. "Abbiamo parlato di economia, manovra, conti pubblici". Il vicepremier chiarisce di non aver parlato di Rai: "E' una questione che stanno risolvendo, com'è giusto che sia, Salini e Foa".

Nessuna banca sarà in difficoltà, assicura Matteo Salvini al termine di un vertice sulla manovra con l'alleato Luigi Di Maio. "Come sempre basta spiegarsi: c'è tanta carne al fuoco e poco tempo per tutti di entrare nei dettagli". Sì al dialogo, ma noi andiamo avanti! Se qualcuno pensa di speculare con lo spread o usando altro, sappia che c'è un Paese pronto a rispondere. E' un capitolo importante perché avremo costi energetici più bassi per il sistema industriale, è una cosa positiva.

Di Francesco rialza la sua Roma: "Basta schiaffi, voglio grande gara"
E' UN NAPOLI DIVERSO, CERCA PIU' LA PROFONDITA' - Di Francesco sottolinea che è un Napoli diverso rispetto a quello di Sarri. I segnali si erano già visti con il Liverpool, al Parco dei Principi il Napoli ha giocato la partita perfetta.

Le vie per arginare una nuova crisi non vengono per ragioni di opportunità politica dichiarate ufficialmente ma in casa cinquestelle, secondo quanto viene riferito da fonti parlamentari, vi sarebbe chi ragiona della possibilità di affidarsi al fondo Salva-Stati.

Comments