Morto Stan Lee, papà supereroi Marvel - Cinema

Adjust Comment Print

Stan Lee è apparso in moltissimi film sui suoi personaggi. La notizia è stata data da TMZ che ha comunicato che il fumettista è morto nella notte dopo essere stato trasportato in ospedale dalla sua abitazione ad Hollywood Hills in seguito ad un malore. È lì che è morto.

Il leggendario scrittore e editor della Marvel aveva 95 anni. Da Spider-Man fino agli X-Men, dagli Avengers fino ai Fantastici Quattro, passando per Hulk, Iron Man, Black Panther: tutti nati dalla fantasia di Lee e del co-fondatore Marvel, Jack Kirby. I fan rimpiangeranno i suoi cameo, una gara alla ricerca del volto di Stan Lee in piccoli ruoli e brevi apparizioni in veste di postino, passeggero di un autobus, venditore di hot dog, barista, che porteranno avanti il suo mito di supereroe.

Disney+: il nuovo servizio streaming di Disney!
Sembra infatti che sia in arrivo Disney + (si pronuncia Disney Plus ), una piattaforma streaming firmata proprio Disney . Il lancio di Disney +, di cui si parlava già dallo scorso anno , è previsto per la fine del 2019 negli Stati Uniti .

Molto amati, chiaramente, sono anche i suoi camei nei cinecomic Marvel, ormai diventati un imprescindibile appuntamento per tutti i fan dell'UCM, e basti citare ad esempio la sua partecipazione a Guardiani della Galassia Vol. 2, la quale ha dato via a numerose speculazioni secondo cui il nostro interpreti in verità Uatu l'Osservatore, personaggio creato da lui medesimo nel 1966. A niente è servita la corsa d'urgenza al Cedars-Sinai Medical Center perché per Stan Lee non c'era già più niente da fare. Stan Lee, al secolo Stanley Martin Lieber, soffriva da tempo di una malattia debilitante e, pare, cominciasse a mostrare anche i primi sintomi della demenza senile.

Muore l'uomo dunque, ma non la leggenda. Grazie di tutto, Stan.

Comments