Pippo Inzaghi: "Panchina d’Oro? La meritava mio fratello. Il Var è fondamentale"

Adjust Comment Print

Nel corso del simposio tecnico "Alleniamo il successo" interverranno alcuni tra gli allenatori che, negli ultimi anni, hanno portato alla ribalta il nome della scuola di Coverciano anche oltre i confini italiani: il ct Roberto Mancini, Massimiliano Allegri, Carlo Ancelotti, Fabio Capello, Massimo Carrera, Antonio Conte, Gianni De Biasi e Claudio Ranieri. La Panchina d'argento, dedicata al miglior allenatore della Serie B, è andata all'ex tecnico dell'Empoli, Aurelio Andreazzoli.

Una volta ritirato il premio Allegri ha voluto ringraziare la sua squadra: "Sono loro che vanno in campo e vincono le partite". All'appello mancano solo Sarri, Gasperini, Ventura e Juric. "Il merito è anche del mio staff perché lavorano molto bene e mi tolgono del lavoro".

Uomini e donne, Mara Fasone parla dopo aver lasciato il trono
Mara ha spiegato che lei non sente più il suo ex e che i suoi genitori sono contrari al fatto che lei sia sul trono. Una donna simpatica, sempre sorridente, piena di vita e dolcissima.

Dal palco, parla Massimiliano Allegri: "Ringrazio tutti, soprattutto società e calciatori". Vediamo se quest'anno la fortuna ci dà una mano, ci sono molte squadre in grado di vincerla. Oggi e' una Champions e a marzo sara' un'altra e sara' importante arrivare li' in ottime condizioni per creare i presupposti per arrivare fino in fondo. In campionato Napoli e Inter continueranno a lottare fino alla fine. La differenza fra CR7 e gli altri è che lui ha un'altissima professionalità, è concentrato sugli obiettivi, è un cecchino infallibile ed è molto competitivo, e per questo ha vinto cinque 'Palloni d'Oro'. Giampiero Piovani del Brescia è invece il miglior allenatore della Serie A femminile 2017-2018. Per me era il momento giusto anche il primo anno (la finale persa contro il Barcellona Berlino).

Comments