Brexit, da Londra: "Accordo favorevole all'Ue". 48 conservatori contro la May

Adjust Comment Print

Dopo l'accordo di ieri, accordo peraltro mal digerito da gran parte dei ministri del governo May, arrivano le prime vittime. Non è il solo ad aver fatto una scelta così drastica: Shailesh Lakhman Vara, ministro del governo May per l'Irlanda del Nord, aveva lasciato il suo incarico perchè in disaccordo con il patto siglato seguita dalla sottosegretaria alla Brexit Suella Braverman e dal monistro del Lavoro Ester McVey.

Il governo britannico ha deciso "collettivamente" di adottare la bozza d'accordo sulla Brexit definita a Bruxelles.

È stato localizzato il sottomarino argentino scomparso un anno fa
Il 24 novembre, il numero di truppe coinvolte nell'operazione di ricerca raggiunge le 4.000 unità. Il sottomarino è stato rinvenuto a 800 metri di profondità a largo della Patagonia.

"Un accordo terribile, che è molto, molto favorevole all'Ue". Mentre restano incerte le sorti dell'intesa, che rischia di non passare il vaglio del Parlamento. Ieri infatti e' stato raggiunto tra la premier May e l'Unione europea un accordo sulle modalita' di divorzio tra Londra e Bruxelles che pero' ha suscitato le vive proteste dei deputati e dei membri del governo piu' conservatori. Secondo il 'Telegraph', il governo "ormai in bilico" potrebbe perdere altri membri anche oggi.

Comments