Finale River-Boca rinviata a domani

Adjust Comment Print

L'Apache ha paragonato questa surreale situazione a quella del 2015 che costo l'eliminazione al Boca dopo che alcuni giocatori del River vennero bersagliati con uno spray urticante: "In casi del genere si sono sempre comportati come volevano".

Il medico del Boca Juniors, Jorge Batista, ha reso noto che il centrocampista Pablo Pérez, rimasto ferito nell'attacco all'autobus che portava calciatori e dirigenti 'xeneizes' allo stadio Monumental per la finale della Coppa Libertadores, "non è in condizioni di giocare". L'allenatore del River, Gallardo, ha manifestato la volontà di appoggiare il Boca nel caso in cui spingesse per il rinvio. Nel pomeriggio di ieri, il Boca Juniors ha chiesto di posticipare la partita a causa degli incidenti.

"Non ci sono le condizioni", ha detto Alejandro Dominguez, presidente della federazione, come riporta il giornale argentino El Clarin.

Gibilterra è l'ultimo scoglio per l'accordo sulla Brexit
Domani lo sarà fra uno Stato esterno e un membro dell'Ue, che potrà chiedere la solidarietà degli altri 26. E credo che abbiamo finalmente trovato il miglior compromesso possibile .

Ovvio che a questo punto, se la gara si fosse giocata, una eventuale sconfitta del Boca avrebbe aperto le porte ad un ricorso che non poteva non essere accettato. Così il presidente Daniel Angelici ha sollecitato ufficialmente un rinvio, trovando però la ferma opposizione della Conmebol, fino poi alla decisione di rinviare la partita a domani. "Ma dopo aver analizzato le conseguenze tra i giocatori dell'aggressione avvenuta fuori dallo stadio, chiediamo che il match venga rinviato o si applichino le sanzioni previste dall'articolo 18 del regolamento Conmebol", si legge in un comunicato.

River Plate-Boca Juniors si potrà seguire in diretta sulla piattaforma streaming online Dazn - raggiungibile da qui - a partire dalle ore 23.15 con il commento di Stefano Borghi e Massimo Callegari.

Comments