Sandro Mayer è morto: ecco chi era il famoso giornalista italiano

Adjust Comment Print

Sempre presente a 'Ballando con le stelle', dove era ospite fisso insieme a Milly Carlucci come opinionista. Non sappiamo la sua data di nascita né che professione faccia o che ha fatto.

Sandro Mayer è morto il 30 novembre 2018, e si è spento circondato dall'affetto dei sui cari.

Premier Conte: "we are friends, non litighiamo". Rasserenato dall’incontro con Junker
Ovvero, "non abbiamo ancora definito del tutto il taglio agli sprechi né attivato il piano di vendita degli immobili". La manovra prevista serve come incentivo per crescere senza togliere soldi ai fondi degli italiani.

Sandro Mayer è riuscito a cavalcare la cresta dell'onda nell'ultimo decennio diventando un funzionale, divertente personaggio televisivo. In passato ha diretto numerose riviste femminili, come Dolly, e Novella 2000, e in seguito è stato chiamato alla guida di Epoca. Sui social sono tantissimi i messaggi di cordoglio che si affollano in queste ore. Nel promo che anticipa la nuova puntata di Pomeriggio 5 la conduttrice ha spiegato di aver sentito questa mattina la figlia del direttore Mayer: "Ho chiamato subito Isabella, sua figlia, ed invece era vero, è accaduto tutto in pochi giorni, ho pregato Isabella di intervenire e tra poco sarà con noi".

Oltre a "Ballando con le stelle", Mayer ha partecipato anche ad altri programmi televisivi da Domenica In a Buona Domenica. "Oggi siamo tutti un po' tristi per la scomparsa improvvisa di Sandro Mayer". Un amico, un maestro, un direttore speciale. A ricordare con commozione il giornalista sono colleghi e amici che hanno condiviso con lui pezzi di carriera e semplici consigli, da Selvaggia Lucarelli a Marco Liorni, da Eleonora Daniele che è stata tra le prime a saperlo durante la diretta di Storie Italiane a Ivan Zazzaroni. "Ciao Sandro, ci volevamo bene veramente".

Comments