UEFA, approvata la terza competizione europea per club a partire dal 2021

Adjust Comment Print

Se n'è parlato tanto, era stato praticamente pre-annunciato, adesso è diventato ufficiale: l'UEFA indice una terza competizione europea per club, dopo Champions League ed Europa League, il cui nome definitivo ancora non esiste, ma prende il working name di UEL2. Parteciperanno dunque 32 squadre suddivise in otto gruppi da quattro squadre. Sarà giocato un ulteriore turno prima degli ottavi, che si disputeranno tra le seconde squadre dei gruppi e le terze classificate nei gironi di Europa League. Il vincitore della nuova competizione avrà diritto a partecipare alla UEFA Europa League nella stagione successiva. In tutto, 141 partite spalmate su 15 settimane, esattamente come l'ex Coppa Uefa.

Inter, Spalletti sfida il suo passato: "Totti? Avrei precisazioni da fare"
Parole di cui in seguito il padre di Lautaro si deve essere pentito, visto che il tweet è scomparso dopo poco dal social network. Al suo posto l'allenatore giallorosso ha inserito nella formazione titolare Juan Jesus che farà coppia con Manolas .

Di seguito il commento di Ceferin: "Questo nuovo torneo rende le competizioni UEFA per club più inclusive che mai". "Una competizione inclusiva significa più partite per più squadre e più federazioni", ha dichiatato il presidente Aleksander Ceferin, mentre sul sito della UEFA è possibile approfondire il tema grazie ai dettagli pubblicati: "Un maggior numero di squadre, provenienti da un maggior numero di federazioni, sarà protagonista del calcio europeo a partire dal 2021". La nuova Coppa permetterà una rappresentanza ad almeno 34 Paesi nella fase a gironi (al momento sono 26). "Questa è stata accolta con un approccio strategico, e in accordo con l'obiettivo Uefa di avere più qualità e maggiore inclusione in ogni competizione per club". Ci saranno più partite per più squadre, con più federazioni rappresentate nelle fasi a gironi. C'era una richiesta crescente da parte di tutti i club di incrementare la possibilità di partecipare regolarmente a una competizione continentale. Alla Champions e all'Europa League si aggiungerà una nuova coppa europea per club dal 2021.

Comments