Manuel Agnelli lascia X Factor, la polemica dopo l’eliminazione di Martina Attili

Adjust Comment Print

Quattro i bocciati, quattro i promossi alla finalissima di giovedì prossimo. Il prossimo giovedì sarà l'ultima volta che gli spettatori di X Factor lo vedranno dietro al bancone dei giudici.

Ha spiegato di aver meditato a lungo su questa decisione. Lo ha annunciato ieri il frontman degli Afterhours. Arrivato a due puntate dalla fine con la squadra al completo, ad un passo dal Forum ha rischiato di non riuscire a portare avanti nessuna delle Under Donne.

Visibilmente contrariato al momento del verdetto, Manuel Agnelli non ha mai nascosto la sua ammirazione per la concorrente.

Genoa, Juric resta al suo posto. Perinetti: "Abbiamo riflettuto, non servono scossoni"
Mazzarri si è ripreso dal malore della settimana precedente e ha ripreso il suo posto sulla panchina del Torino . Il Torino di Walter Mazzarri ospita il Genoa di Ivan Juric per la 14ª giornata di Serie A .

Nell'attesa ricordiamo che il team guidato da Agnelli quest'anno era composto da Sherol Dos Santos, eliminata giovedì 29 novembre; Martina Attili, eliminata in semifinale giovedì 6 dicembre; Luna Melis, la sedicenne finalista che disputerà l'ultimo scontro giovedì 13 dicembre. La prima a salutare il talent dopo la prima manche, senza passare per il ballottaggio, è stata la giovanissima Martina Attili dopo una esibizione deludente sulle note di "The Climb" di Miley Cirus. Ricordando l'arrivo di Lodo Guenzi, non particolarmente convincente, in corsa e le dichiarazioni di Fedez che qualche giorno fa aveva detto: "Ho deciso di lasciare da parte tutto ciò che è televisione e di concentrami sulla mia musica". Lodo Guenzi, alle prese con la scelta del brano per i Bowland, ha invece puntato sul l'italiano di 'Amandoti', firmato in originale dai CCCP, ma nella versione di Gianna Nannini.

E in finale di serata, nel corso di "Strafactor", è arrivato anche l'annuncio del giudice Manuel Agnelli che ha rivelato come questa sia la sua ultima presenza al talent.

Comments