Coppa Italia, Torino-Südtirol 2-0: Soriano ed Edera regalano la Fiorentina a Mazzarri

Adjust Comment Print

"Qua al Toro siamo una grande famiglia". Tuttavia, la squadra granata prima di pensare al match contro la squadra di Gattuso dovrà concentrarsi sulla Coppa Italia. Una preziosa occasione, per tante seconde linee, per convincere Mazzarri e cercare di strappare una casacca da titolare anche in campionato. E' una partita secca, quindi guai a sottovalutare certi impegni, che magari vengono in mezzo a partite importanti di campionato. Se alla vigilia Mazzarri attendeva delle risposte dai suoi giocatori, queste sono in parte arrivate: Zaza ha lottato senza però riuscire a rendersi pericoloso, complice anche il gioco lento e macchinoso della squadra, Baselli non è riuscito a mettere in mostra la sua qualità. Dopo tre minuti di recupero arriva il fischio finale: il Torino archivia, non proprio senza difficoltà, la pratica Sudtirol e mette in saccoccia un successo in più in vista della trasferta di San Siro contro il Milan. Abbiamo tenuto bene il campo peccato per il goal annullato.

Tragedia in discoteca, sembrerebbe ci siano dei campobassani coinvolti
La discoteca era il Mamamia: era da poco trascorsa la mezzanotte quando qualcuno spruzzò spray urticante tra la folla. Si sta cercando di ricostruire la dinamica dell'evento e di scoprire chi potrebbe avere usato lo spray urticante .

Ancora sulla sfida: "Io e i miei collaboratori avevamo capito il pericolo che questa rosa non fosse matura, per questo siamo andati in ritiro già la sera prima".

Comments