Scala, 5 minuti applausi per Capo Stato

Adjust Comment Print

I 14 minuti di applausi del pubblico sono il tributo ad un'opera "dimenticata" per troppi anni dopo i fasti risorgimentali, e al suo autore 33enne, ritenuto finalmente non solo moderno e controcorrente ma anche già pienamente maturo. Con una regia, delle scene e dei costumi che hanno perfettamente restituito e amplificato le tinte scure e introspettive di un dramma umano, sociale e politico, che si sviluppa tra naturale e soprannaturale.

Juventus allunga sull'Inter e va a +11 sul Napoli
Ieri ha giocato in amichevole contro il Chisola (Eccellenza) e ha segnato un gol nel 3-0 finale. Quattordici vittorie in quindici partite , quattrodici punti di vantaggio sull'Inter .

In scena, fra le altre, le voci di Ildar Abdrazakov, Saioa Hern ndez, George Petean e Fabio Sartori. L'ad Rai Fabrizio Salini, alla presentazione di Attila, aveva confermato l'intenzione del servizio pubblico di mandare in onda su Rai1 la prima della Scala, a partire dalla popolarissima Tosca in programma il prossimo anno. Al termine della rappresentazione dell'Attila di Giuseppe Verdi, lo spettacolo che ha inaugurato la stagione del teatro d'opera più importante d'Italia, una standing ovation di 15 minuti, ben più di quelli ricevuti l'anno scorso dall'Andrea Chenier nel 2017 e dalla Butterfly nel 2016. "Con questo spirito vengo a sentire il mio amato Verdi". Ad applaudire il capo dello Stato anche il ministro dell'economia Giovanni Tria, il ministro della cultura Alberto Bonisoli.

Comments