La Lega in piazza, Salvini: datemi mandato per trattare con la Ue

Adjust Comment Print

Il vicepremier poi attacca il presidente francese: "Macron è stato visto come il campione dell'europeismo da mettere in contrasto a Salvini, e così ha fatto, sui migranti e altro".

Madrid, 10 dic 08:28 - (Agenzia Nova) - Le manifestazioni in strada, solitamente, vengono convocate per esprimere disaccordo nei confronti di un governo. È il commento dei parlamentari leghisti, Pietro Pisani ed Elena Murelli, che hanno partecipato, insieme con i militanti piacentini, al raduno a Roma in piazza del Popolo, con il leader della Lega, Matteo Salvini. La notizia è stata rilanciata da tutti i principali quotidiani spagnoli.

Ma soprattutto le parole del Ministro dell'Interno vogliono scuotere il popolo italiano a rialzare la testa, tornando a ricordarci durante tutto il suo comizio come l'Italia sia sinonimo d'eccellenza in tutto il mondo: una verità che la stessa Lega s'impegnerà a riaffermare anche nelle sedi dell'Unione Europea, con il voto delle Europee sempre più vicino. Un popolo sovrano, alla faccia dei "non testimonial", "lui/lei non ci saranno", i Saviano, Lerner, Renzi e i leghisti ci mettono pure l'ex Baywatch Pamela Arderson che gli ha dato del fascista. "Datemi un mandato per trattare con la Ue, non a nome del governo, non come ministro, ma a nome di 60 milioni di italiani". Se c'è il vostro mandato non abbiamo paura di niente e di nessuno. "Noi ripartiamo dalla sua lezione per costruire una nuova Europa fondata su lavoro e identità". Quella immaginata non è "l'Europa della finanza, dello spread, degli zerovirgola ma quella della dignità dei cittadini". Molto è cambiato dal 2015, la sua prima volta romana: "Mai avrei creduto che gli italiani ci avrebbero dato la fiducia di governare questo Paese". "Questo governo mantiene tutti i suoi impegni e dura 5 anni: sarà giudicato dal numero di culle che tornano a riempirsi in questo Paese, dal numero di bambini che nascono e tornano ad avere non un genitore 1 e 2 ma una mamma e un papà", ha detto Salvini dal palco, davanti, secondo gli organizzatori ad 80mila persone.

Serie A, le pagelle di Cagliari-Roma: eroico Sau, delude Schick
Il Cagliari rimonta la Roma e coglie un pareggio insperato grazie al gol di Sau al 95', arrivato in doppia inferiorità numerica. Esce Farias ed entra Sau per i rossoblù mentre tra i giallorossi esce Kluivert e al suo posto entra Luca Pellegrini .

Quella che doveva essere una "festa" è oscurata dalla tragedia nella discoteca marchigiana e la manifestazione si apre con un minuto di silenzio in onore delle vittime. "Un accordo è possibile, dipende da ciò che viene deciso da una parte e dall'altra", ha dichiarato il responsabile del tesoro, senza entrare nei dettagli. "Le donne non si difendono con i girotondi ma con le leggi e i fatti". Lo riferisce la stampa Usa, che cita il "Sole 24 Ore". Pensate ai gilet gialli.

"Leggendo i giornali la mattina mi accorgo che siete nel giusto perché se i portavoce dei poteri forti" ci attaccano, "vuol dire che siamo nel giusto". "Un'Italia che non osava ribellarsi alle prepotenze di Malta, della Merkel o di qualche lussemburghese".

Oggi, sabato 8 dicembre, è in programma a Roma la manifestazione organizzata dalla Lega.

Comments