Video Stella COMETA di Natale, meteo permettendo, già visibile

Adjust Comment Print

La cometa Wirtanen illuminerà il cielo nelle prossime settimane mentre attraversa il suo punto più vicino alla Terra in 400 anni.

Diventa sempre più luminosa la cometa 46P/Wirtanen, ormai denominata "Cometa di Natale".

Parigi: i primi scontri durante la manifestazione dei gilet gialli
Le autorità si preparano a " violenze significative" domani a Parigi , dove dovrebbero convergere manifestanti di sinistra e di destra.

L'evento più atteso che saluterà anche il 2018 è il passaggio della cosiddetta "Cometa di Natale": per osservarla al meglio, conviene sfruttare proprio il periodo che va dal 10 al 17 dicembre, quando sarà ben collocata nei cieli italiani, transitando tra gli astri della costellazione del Toro, quest'ultima identificata dalla brillante stella Aldebaran.

Il suo massimo avvicinamento alla Terra è previsto per il 16 dicembre, peccato che la Luna già dal 13 dicembre, inizierà a sorgere in prima serata e rapidamente si avvicinerà alla cometa, rendendo difficoltosa la visione. Il 12 dicembre, infatti, il corpo celeste raggiungerà il punto meno distante dal Sole, ovvero il perielio. Occhi rivolti al cielo dunque, perché di notte si potrà vedere una bellissima stella luminosa con una scia di colore verde. Questo, ha spiegato l'astrofilo, "è un buon momento per fotografare la cometa perché non c'è il disturbo della Luna e soprattutto stasera il meteo è buono in molte regioni".

Comments