Ufficiale: Mourinho non è più l'allenatore del Manchester United

Adjust Comment Print

Jose' Mourinho non e' piu' l'allenatore del Manchester United. La società vuole ringraziare José per il lavoro svolto al Manchester United e gli augura successo in futuro. José Mourinho non è più l'allenatore dei Red Devils. Nella nota si legge che Mourinho ha lasciato lo United. Resta ancora da chiarire se sia stato lo stesso Mourinho a decidere di dimettersi o se sia stato lo United a scegliere l'esonero del tecnico portoghese.

Possibile, inoltre, che lo Special One abbia chiesto di rendere pubblica la separazione sotto forma di addio volontario per questioni di immagine, anche se in realtà si è trattato di una decisione unilaterale del club. Una formula volutamente vaga, per evitare complicazioni legali dal momento che gli avvocati delle due parti stanno lavorando in queste ore per trovare una soluzione per la rescissione del contratto e l'indennizzo che spetterà al portoghese, legato allo United fino al 2020. Fatale è stata la sconfitta con il Liverpool per 3-1 dell'ultimo turno di campionato: l'ultima goccia, in un inizio di stagione negativo in termini di risultati ma soprattutto di gioco.

Torino Juventus probabili formazioni: dove vederla in diretta tv e streaming
Al centro della difesa, al fianco di N'Kolou giocherà Djidji che contro il Milan ha dimostrato di avere una buona tecnica. La Juve di Massimiliano Allegri riparte in campionato dalla stracittadina contro i granata allenati da Walter Mazzarri .

Il suo posto dovrebbe essere momentaneamente preso da Michael Carrick, ex colonna del centrocampo Utd e fino a oggi assistente di Mou.

Intanto, però, è scattato il toto-successore per il prossimo anno.

Comments