L'amica geniale, la recensione degli ultimi due episodi

Adjust Comment Print

Secondo le più recenti indiscrezioni, L'Amica geniale 2 sarà trasmessa tra la fine del 2019 e l'inizio del 2020, prima in America - dove la fiction è stata paragonata a Game of Thrones per il successo riscontrato - e poi in Italia. E naturalmente il grande successo della fiction sta spostando l'attenzione soprattutto sulle due giovani attrici che interpretano i ruoli principali delle amiche: Margherita Mazzucco nei panni di Lenù e Gaia Girace in quelli della ribelle Lila. La relazione provoca l'invidia di tutte le ragazze del rione, e della stessa Lenù, che per restare a passo con l'amica si fidanza con il giovane Antonio. Stefano la vizia, la riempie di regali e, ammaliato dai progetti delle scarpe, decide di entrare in affari con i Cerullo, producendo quei modelli immaginati da Lila quando era ancora una bambina. Chiede così a Lila se vuole davvero bene a Stefano.

Nel secondo episodio "La promessa": le scarpe Cerullo non riescono a vendere e così Fernando e Stefano sono costretti a chiedere aiuto ai Solara, gli unici in grado di portare le scarpe "ai piedi" dei più potenti, anche fuori dal rione.

Austria: strage nella nobiltà, uccise tre persone
Sul posto, come riporta il Messaggero Veneto , sarebbe stato trovato un fucile da caccia , che potrebbe essere l'arma dei delitti. L'omicidio sarebbe avvenuto giovedì 13 dicembre, e l'arrestato è stato subito interrogato per poi essere incarcerato a Korneburg.

Il settimo episodio arriva dopo uno dei finali più crudeli e dolorosi di quest'anno e ha il compito di ricollocare Lenù all'interno dell'ambiente in cui si è sempre mossa.

La coppia di episodi e l'intera stagione si concludono con l'attesissima scena del matrimonio, non prima però di aver approfondito nella maniera più dettagliata possibile le contraddizioni e i conflitti delle due protagoniste, in particolare per quanto riguarda la trappola in cui è finita Lila, la quale nonostante la voglia di emergere e il tentativo di non farsi mettere i piedi in testa da nessuno, è finita schiacciata da un mondo che, in un modo o nell'altro, è riuscito a metterle la testa sotto la sabbia. Lila si infuria e il matrimonio rischia di saltare, ma l'intervento di Elena fa rientrare l'emergenza e i promessi sposi arrivano a un patto: Silvio farà da testimone ma Marcello non dovrà presenziare al matrimonio. Si farà aiutare da Lila, cui riconosce ancora un'autorità. Durante il matrimonio, Elena viene a scoprire che il suo articolo non è stato pubblicato e questo piccolo fatto la rattrista.

Comments