Mistero su sub italiana morta in Messico - Ultima Ora

Adjust Comment Print

Un'istruttrice subacquea veronese di 27 anni, Anna Ruzzenenti, è stata trovata senza vita a Playa del Carmen, in Messico.

Anna - originaria di Bardolino sul Garda - lavorava per una scuola di immersione, la Scuba School International, riferisce il quotidiano L'Arena, ed era partita lo scorso 13 dicembre per una vacanza nel paese centro-americano.

Corbyn ha detto "stupid women" a Theresa May in Parlamento
Con Corbyn che ricorda a May: "Una Brexit senza accordo sarebbe un disastro per il nostro Paese e nessun governo responsabile lo permetterebbe mai".

Non sono chiare al momento le circostanze della tragedia. Il rimpatrio della salma potrà essere autorizzato solo dopo l'esame autoptico. Nessuna ipotesi sulla dinamica, nessuna ricostruzione neppure sui media messicani che parlano genericamente di una donna probabilmente straniera di pelle bianca ritrovata cadavere.

L'ambasciata d'Italia a Città del Messico, in coordinamento con la Farnesina, segue il caso della connazionale Anna Ruzzenenti, deceduta in Messico, in stretto contatto con i familiari.

Comments