Pensioni ultime notizie: Quota 100 ai passaggi finali "si parte"

Adjust Comment Print

Uno dei punti maggiormente discussi della prossima Legge di Bilancio sembra finalmente aver trovato una soluzione definitiva: stiamo parlando naturalmente del capitolo pensioni, ed in particolare della c.d.

Ciò che ci si chiede è effettivamente quando potrebbe partire questa misura, ovvero Quota 100 e ci si augura che questa possa partire il prima possibile. "La manovra così come era stata concepita sarebbe stata un grande onere soprattutto per i giovani perché le misure erano state prese in gran parte a debito". La conferma è arrivata ieri sera da Stefano Buffagni, sottosegretario al Ministero per gli affari regionali e le autonomie, che a Di Martedì ha affermato: "Domani aspettiamo che anche la Commissione lo avalli". Ma sono orgoglioso che da marzo parte il reddito di cittadinanza, da febbraio-marzo parte quota 100, da febbraio-marzo partiranno le pensioni minime - pensioni di cittadinanza - e le pensioni di invalidità che si alzano a 780 euro. Infatti, per chiedere la quota 100 bisogna aver maturato almeno 62 anni di età insieme ad almeno 38 anni di contributi.

Altri 700 milioni sacrificati sull'altare della trattativa con l'Ue: "Quota 100" paga un prezzo alto e all'ultimo momento vede scendere i fondi a disposizione per il 2019 da 6,7 miliardi a poco meno di 4. "Non è una questione di numeri", ha sottolineato Buffagni, "sarà probabilmente questa la soglia, ma su una crescita rimodulata rispetto anche alle previsioni, perché alla fine c'è un rallentamento dell'economia globale".

Bertè, Il Volo, Motta e Einar in gara a Sanremo
Ha seriamente rischiato di essere squalificato [VIDEO ] dalla competizione il trionfatore della prima serata di Sanremo Giovani . Vanno ad aggiungersi a Motta , Ghemon , agli Zen Circus , a Irama , a Ultimo già annunciati ieri e al subentrato Einar .

Un altro paletto imposto dalla quota 100 è il divieto di cumulo di redditi da lavoro superiori a 5 mila euro fino al raggiungimento dell'età di accesso alla pensione di vecchiaia.

Finirà nella Legge di Bilancio, invece, l'introduzione di un contributo di solidarietà sulle pensioni alte, superiori a 100mila euro lordi annui, di durata quinquennale (qui i dettagli) a cui sarà abbinato il taglio dell'indicizzazione delle pensioni superiori a tre volte il trattamento minimo inps (poco più di 1500 euro lordi al mese) che dal prossimo anno avrebbero dovuto godere di un congegno più prodigo.

"In base ai dati ufficiali forniti ai sindacati sulle domande presentate dal personale scuola attraverso il sistema Istanze online, risulta che tra i docenti sono state presentate appena 15.190 richieste d'uscita, tra gli amministrativi, tecnici, collaboratori scolastici e Dsga solo 4.448, a cui si aggiungono 34 domande tra il personale educativo e 131 tra gli insegnanti di religione cattolica". Dal 2021 dovrebbe partire Quota 41 ovvero si va in pensione con 41 anni di contributi.

Comments