Le previsioni meteo di sabato 22 dicembre

Adjust Comment Print

Dopo la leggera fase perturbata di mercoledì notte, per almeno una decina di giorni l'alta pressione farà sentire la sua presenza sulla Lombardia. Tendenza che andrà confermata nei prossimi giorni.

Venerdì: fino a metà mattina nebbie sulla media/bassa pianura, localmente fitte.

Nel corso della giornata alle nevi lasceranno il posto ad un po nuvole e qualche spazio soleggiato. Saranno in genere dei piovaschi, dagli accumuli esigui, ma tra alta Toscana e Levante Ligure potrebbero verificarsi acquazzoni più persistenti e consistenti. Temperature stazionarie con massime miti in Sicilia.

Sabato: al mattino ancora nebbie sulla bassa pianura e parte della media pianura.

Calciomercato Juventus, Alex Sandro rinnova fino al 2023: è ufficiale
Ho assimilato la mentalità del club e dei compagni, non la perderà mai, quando sono in campo voglio vincere. Ai tifosi dico che darò sempre il massimo, come ho fatto finora, per migliorare ancora.

Sud e Sicilia: nubi compatte su Molise occidentale, Campania, Basilicata tirrenica, gran parte della calabria e sulla porzione più ad ovest della Sicilia con deboli piogge lungo le coste tirreniche peninsulari; sul resto del territorio cielo sereno o poco nuvoloso, a parte annuvolamenti diurni più consistenti che interesseranno le restanti zone molisane e lucane, nonché l'area pugliese.

Le perturbazioni, le grandi perturbazioni, sfioreranno le Alpi e qui confermiamo - nel fine settimana - forti nevicate lungo i versanti nord.

A Torino, da oggi al 24 dicembre, tempo stabile con nubi sparse, per lo più alte e velature. Temperature: le minime del mattino si attestano attorno a 0°C, le massime pomeridiane intorno a 4°C. In compenso le precipitazioni saranno davvero poche, deboli e a carattere isolato, mentre le temperature saranno in generale superiori alle medie stagionali. Temperature minime tra - 2 gradi ed 1 grado, massime tra 9 e 12 gradi.

Comments