Fedez racconta il parto di Chiara Ferragni: "Spingi, sei un animale" - Gossip

Adjust Comment Print

Il Financial Time l'ha inserita al settimo posto della classifica internazionale delle persone più influenti nel campo della moda e, di certo, non sarà un caso. Risultato comunque incredibile, anche vista la caratura delle concorrenti di Chiara Ferragni: per lo più celebrità del mondo anglosassone, per le quali l'attività da influencer è solamente collaterale. Le prime sei posizioni della top ten sono infatti riservate a gente come Serena Williams, Beyoncé, Cardi B, con Meghan Markle e Kim Kardashian ad aprire il podio e Kylie Jenner vincitrice della classifica.

Non hanno ancora fatto in tempo ad affievolirsi le dure polemiche contro Chiara Ferragni, rea di aver organizzato una beauty masterclass con biglietti fino a 650 euro pur non avendo alcuna conoscenza della materia (nonostante l'affiancamento dell'amico-make up artist Manuele Mameli) che, a Natale, una nuova tempesta si è abbattuta sull'imprenditrice digitale. La moglie di Fedez ha rilasciato una lunga intervista a La Repubblica in cui ha deciso di parlare del suo lavoro e di quello che vorrà trasmettere ai fan con il film-documentario sulla sua vita, Portait of a Woman, in uscita nel 2019. Chiara è arrabbiata con me, se mi volete bene non ricaricate la storia che ho cancellato. "Io non riesco più a distinguere la vita social da quelle privata".

Calciomercato Inter, Ausilio su Modric: "Mai dire mai…"
Mi limitai a rispondere che noi c'eravamo e, se è vero che quello che dite è realizzabile, parlatene con il Real e fateci sapere. Ma ci sono momenti in cui te lo puoi permettere e altri momenti in cui, in modo sincero, devi dire no.

Senza schierarci da una parte né dall'altra, ci permettiamo di ricordare a tutti che la violenza verbale è sempre da condannare, qualunque sia il destinatario dell'accusa. "Sui social bisogna essere sé stessi", ha spiegato Chiara Ferragni. Se menti non funziona. Fedez, durante l'attesa, si esibisce in un'imitazione di Chiara Ferragni. "Valsecchi è interessato a produrre il film", racconta Chiara Ferragni. La mia intenzione è raccontare la mia vita senza filtri, senza bugie. Valsecchi è interessato a produrre e realizzare la pellicola, c'è però molta paura che non possa funzionare né al cinema né in tv.

Comments