Schumacher, parla la famiglia: ?È nelle migliori mani?

Adjust Comment Print

Lo ha detto Luca Cordero di Montezemolo in un'intervista ai microfoni di Rai Sport a proposito delle condizioni di Michael Schumacher, che tra due giorni compirà 50 anni.

"Lui è nelle migliori mani possibili e stiamo facendo tutto ciò che è umanamente possibile per aiutarlo". Vi preghiamo di capire che stiamo seguendo i desideri di Michael, se teniamo un argomento così sensibile come la salute, come è sempre stato, nella privacy.

Schumacher, parla Montezemolo: «Spero che possa succedere qualcosa»
Michael Schumacher compie 50 anni: un'App celebra i successi del pilota

"Siamo molto felici di celebrare insieme a voi domani il cinquantesimo compleanno di Michael e vi ringraziamo dal profondo del nostro cuore del fatto che possiamo farlo insieme", è il messaggio della moglie Corinna e dei figli Gina Maria e Mick. Per fare un regalo a noi e voi, la Fondazione Keep Fighting ha realizzato un museo virtuale. L'app ufficiale di Michael Schumacher sarà scaricabile domani, quindi tutti potremo rivedere i suoi successi. Ecco perché ricordiamo i suoi successi con la mostra Michael Schumacher Private Collection a Colonia, attraverso la pubblicazione di ricordi sui social media o attraverso la continuazione del suo lavoro di beneficenza attraverso la Keep Fighting Foundation. Vogliamo ricordare e celebrare le sue vittorie, i suoi record e il suo giubilo. Schumacher dopo l'incidente sugli sci, il 29 dicembre di cinque anni fa, una caduta rovinosa che gli ha provocato gravi lesioni cerebrali, vive in un'ala appositamente attrezzata nella sua villa di Gland in Svizzera, vicino al lago di Ginevra. Il pilota del Cavallino Rampante è stato il più vincente di sempre: in undici stagioni, dal 1996 al 2006, il Campione tedesco ha conquistato cinque Titoli Piloti consecutivi, dal 2000 al 2004, portando sei Titoli Costruttori alla Scuderia.

"Io spero, perché gli voglio bene, che possa succedere qualcosa, ma non voglio dire altro se non che so quanto lotti, quanto abbia una forte determinazione e quanto sia meravigliosa la famiglia che ha intorno".

Milan-Spal, Gattuso: "Spero che Higuain si sia sbloccato anche mentalmente"
L'espulsione con la Juve e il rigore sbagliato sono stati una mazzata, l'ha vissuta male. Poi i complimenti a Higuain: "Il 'Pipita' vive per il gol, è sempre stato un cecchino".

Comments