Maradona cercasi: il campionato riparte domani, ma l'allenatore dei Dorados è scomparso

Adjust Comment Print

"Dopo alcuni esami medici di routine in Argentina si unirà alla squadra per gli allenamenti", ha spiegato Morla. "Allenerà i Dorados per tutta la stagione".

C'è un nuovo caso Maradona in Messico. Peccato, però, che il suo allenatore, Diego Armando Maradona, non ha più fatto avere notizie di sè, stando a quanto riporta il Mundo Deportivo.

Resta ora da capire se Maradona tornerà in tempo per il match casalingo contro il Celaya in programma domenica 6 gennaio alle ore 4 italiane. Il tecnico dei Dorados, che lo scorso dicembre aveva sfiorato una clamorosa promozione perdendo i playoff solo in finale, è stato infatti a lungo introvabile e non ha più fatto avere sue notizie alla società, che da giorni lo cercava.

Salvini ribadisce: i porti italiani sono chiusi per le Ong
I due avrebbero parlato dell'iniziativa di contattare Malta per far sbarcare mamme e bambini a bordo delle due navi e accoglierli. Da qui il motivo per cui la nave è stata costretta a navigare oltre, e cercare rifugio nelle acque territoriali maltesi".

Il portale Sportmediaset scrive: "Gli ultimi post sui profili social del Diez sono geolocalizzati in Argentina, dove Maradona è tornato per trascorrere le feste, ma a Culiacan nessuno sa dove si trovi al momento".

Secondo i media messicani la "sparizione" sarebbe legata al rinnovo di contratto: in queste ore l'avvocato di Maradona, Matias Morla, sarebbe a colloquio con la dirigenza dei Dorados per trovare un accordo. In Argentina, invece, si scriveva, che il Diez fosse molto arrabbiato per l'allontanamento di Luis Islas, suo collaboratore di fiducia, e che stava meditando l'addio.

Comments