Lega e M5S per Carige "di Stato". Tria: "Meglio soluzione di mercato"

Adjust Comment Print

Io continuo a sottolineare che non c'è un buco. Ai commissari - che rispondono alla Bce - verrà chiesto di promuovere "l'azione di responsabilità" verso gli ex manager e di fornire "l'elenco dei debitori" per "sapere chi sono i De Benedetti di Carige", accusa il vice premier rivangando i debiti verso Mps di Sorgenia, ai tempi in cui gravitava nell'orbita dell'editore di Repubblica "amico del Pd". Cinque Stelle e Lega spingono per la nazionalizzazione della Cassa di risparmio di Genova, il ministro dell'Economia Giovanni Tria, invece, punta sul mercato.Il tema è noto. Questa volta protagonista è la Banca Carige. Così di buon mattino il sottosegretario. Sul dossier potrebbe arrivare anche doBank, anche se "il ruolo principale nella partita sarà probabilmente giocato dalla Sga, controllata del Tesoro che gestisce i crediti deteriorati delle ex banche venete e di altri piccoli istituti".

La messa a punto del piano industriale, prevede Innocenzi, sarà comunque entro il 26 febbraio, data dopo la quale saranno sollecitate le manifestazioni di interesse di soggetti interessati ad aggregare Carige: "Con l'advisor stiamo predisponendo il materiale".

"Il decreto legge - ha spiegato Tria - autorizza il ministero dell'Economia e delle Finanze a concedere un supporto pubblico alla liquidità tramite la concessione della garanzia dello Stato su nuove passività emesse da Banca Carige e sulla liquidità di emergenza fornita da Banca d'Italia nonché ad intervenire con una ricapitalizzazione precauzionale" in rispetto a quanto previsto dalle normative nazionali e comunitarie. Le banche dello Stato possono esistere e con queste possiamo aiutare le famiglie.

Quota 100 parte il primo aprile. Come cambieranno le pensioni
La bozza conferma anche che il prepensionamento attraverso Quota 100 sarà sperimentale e avrà una durata di tre anni. Chi matura i requisiti dal primo gennaio 2019 in poi consegue il diritto al pensionamento dopo tre mesi.

"Siamo convinti -ha concluso l'assessore ligure- che Carige potrà, anche in futuro, garantire al territorio quel supporto che solo una banca legata ad esso è in grado di offrire".

Il decreto specifica che "l'ammontare delle garanzie concesse è limitato a quanto strettamente necessario per ripristinare la capacità di finanziamento a medio-lungo termine" di Carige.

Comments