Calciomercato Milan, Higuain-Chelsea: il fratello vola a Londra

Adjust Comment Print

Il caso Gonzalo Higuain è ufficialmente scoppiato in casa Milan: le parole di Leonardo durante la conferenza stampa di presentazione di Paquetà dovevano servire da sprone per il Pipita e invece non hanno fatto altro che raffreddare i rapporti fra la dirigenza e quello che era sicuramente il fiore all'occhiello dell'ultima campagna di calciomercato.

Maurizio Sarri torna a parlare di mercato e di questi tempi la cosa non può lasciare indifferenti. La soluzione è sicuramente la preferita anche da Gattuso e Leonardo, che non vedevano sul mercato una valida alternativa in questo momento. Secondo me abbiamo bisogno di due giocatori, ma poi dipende dal club. L'allenatore dei blues glissa sul possibile arrivo del Pipita dal Milan, passando la patata bollente alla società, ma non prima di aver chiarito un semplice concetto: se parte Morata qualcuno dovrà rimpiazzarlo. Hudson-Odoi? Il Bayern Monaco ci ha mancato di rispetto. "Mi serve un suo sostituto, ma non voglio trattenere un giocatore come Cesc se è infelice", ha concluso Sarri.

Migranti, "Grazie ad Allah siamo a sbarcati a Malta, un porto sicuro"
I presunti scafisti verranno processati per direttissima nel pomeriggio per favoreggiamento all'immigrazione clandestina. I due sono stati bloccati in un vicino hotel dove avevano preso alloggio per cercare di sfuggire alla cattura.

" Per quanto riguarda Higuain io non sono coinvolto nelle decisioni che riguardano il mercato, ma ho parlato con la società e i dirigenti del Chelsea sanno bene cosa penso".

Comments