Francesco Chiofalo, il messaggio dopo l'operazione: "Ce l'ho fatta"

Adjust Comment Print

Se gli amici ed i fan hanno salutato la buona riuscita dell'intervento con commenti benevoli nei confronti del ragazzo, c'è anche chi ha commentato sostenendo che si trattasse dell'asportazione di un tumore benigno e che quindi era di un'operazione di poco conto. Ma a spingere la donna a scrivere è stata la confusione che ha visto in questi giorni sui giornali in merito alla natura del male che ha colpito Lenticchio: "Per ora - scrive tra le Instagram Stories di Francesco - sembra che sia andato tutto bene, ma stiamo in attesa del risultato dell'esame istologico per sapere se il tumore fosse benigno o maligno".

Chiofalo è apparso molto segnato, ma nonostante la paura non ha perso il sorriso che l'ha contraddistinto durante tutto il suo percorso.

"Se avessi delle disabilità dopo l'operazione non credo che riuscirei ad accettarlo".

Francesco Chiofalo dovrà necessariamente restare in ospedale ancora per qualche tempo.

'E' sempre bello', singolo di Coez: presentazione a Milano e Roma
Ad oggi, singolo e album sono ancora in classifica vendita FIMI/GfK. "Ci si deve perdonare, ogni tanto", sottolinea Coez . Scritto da Coez e prodotto da Niccolò Contessa dei Cani, È sempre bello è uno slogan emotivo, romantico e disilluso.

Tuttavia, non tutti hanno avuto l'accortezza di comprendere e rispettare il momento delicato che Chiofalo, insieme alla sua famiglia, sta vivendo.

Francesco Chiofalo è rimasto nel cuore di tanti dei telespettatori che nel corso di Temptation Island si erano affezionati alle vicende del ragazzo e soprattutto alla storia tormentata con Selvaggia Roma, poi naufragata. Sarà un'intervento lungo e complicato, 18 ore di chirurgia.

"Ce l'ho fatta. Sto bene ❤️❤️❤️ #andràtuttobene❤️", con questo post su Facebook Francesco Chiafalo tranquillizza tutti i suoi fan preoccupato per l'esito dell' operazione a cui è stato sottoposto. "E solo lì potremo dirvi se veramente Fra sarà fuori pericolo o no".

L'operazione comporterà tempi lunghi e soprattutto difficili, e lo stesso Francesco ammette che questo è un particolare che gli fa paura: "Purtroppo ho molta paura..." L'unica cosa che sa per certo di dover fare è sottoporsi a questo intervento. Se avessi delle disabilità dopo l'operazione non penso che riuscirei ad accettarlo...

Comments