Di Maio-Di Battista in auto a Strasburgo: 'Cambiamo la Ue'

Adjust Comment Print

A guidare è Luigi Di Maio mentre il frontman M5S siede sul lato passeggeri.

"Il viaggio di questa mattina serve anche a raccontare un po' di idee che abbiamo", ha aggiunto Di Maio, "perché noi pensiamo che questa Unione europea così com'è non va. Ma ci sono anche delle cose specifiche che vanno prese di petto e non possono più essere rimandate, che in questi anni ci hanno detto che non si potevano fare, pero' pensate se il Movimento si fosse arreso di fronte al 'non si può fare il taglio dei vitalizi' o 'non si può fare il taglio delle pensioni d'oro': alla fine saremmo stati come tutti gli altri, quindi ci dobbiamo credere e cambiare molte cose". E questa sede, anche se le stime non sono certissime, ma può costare addirittura 200 milioni di euro all'anno. E la 'sorpresa' è un viaggio verso la sede del Parlamento europeo. "Oggi andremo a Strasburgo a portare alcuni messaggi direttamente lì", ha spiegato. "C'è da fare una battaglia sul merito di alcuni trattati: allargare la platea di chi beneficia di diritti economici e sociali e aumentare i fondi per i dissesto", aggiunge Di Battista dal pulmino diretto a Strasburgo. Gli fa eco Alessandro Di Battista, da poco tornato dal suo lungo viaggio in Sud America: "L'Europa o si mette in testa che si cambiano i trattati o crolla, e se crolla l'Europa non è colpa del M5s". Luigi Di Maio e Alessandro Di Battista avevano annunciato su Facebook un evento a sorpresa: "Non vi rivelo altri dettagli anche per evitare l'assalto della stampa", aveva scritto il vicepremier sulla sua pagina Facebook. "E questi soldi vanno ad una società stradale che li usa per fare le strade ed investire" dice annunciando una "direttiva europea" in questa direzione. "E allo stesso modo dobbiamo aumentare la platea dei beneficiari del reddito di cittadinanza, abbassare ancora di più le tasse alle imprese".

Di Maio-Di Battista, reddito Cittadinanza: a marzo pronto sito web.

Calciomercato Milan, Gattuso: "Higuain? Quando uno fa delle scelte, difficile convincerlo"
Così Rino Gattuso commenta a Milan Tv la vittoria ai supplementari dei rossoneri contro la Sampdoria in Coppa Italia . Dobbiamo ringraziare la società che ci ha messo a disposizione un aereo privato già per stanotte".

Il vicepremier ha fatto sapere che "il sito internet per chiedere il reddito di cittadinanza sarà pronto nel mese di marzo".

"Stiamo andando a Strasburgo, di nuovo insieme dopo qualche mese di distanza". Comincia così la diretta facebook annunciata da Di Maio ieri. Sono molto fiducioso che da qui alle elezioni europee si possano mandare messaggi importanti anche all'Europa.

Comments