Fiorentina, Pioli sfida la Samp: "Obbligati a cominciare bene"

Adjust Comment Print

Badelj? Sapete la stima e l'affetto che ho per Milan come giocatore e come persona. Alla vigilia della gara con la Fiorentina, il tecnico della Samp Marco Giampaolo sa che può essere un match dagli spunti interessanti nella corsa per l'Europa League: c'è un posto disponibile e tante squadre di livello che aspirano a occuparlo, perciò "serve una mentalità ambiziosa ma dobbiamo essere consapevoli del fatto che il livello di equilibrio è davvero alto".

"E' arrivato con entusiasmo ma non so se ha i 90 minuti, vedremo come poterlo usare al meglio". Toccherà poi alla società spiegare bene il progetto e un incontro con i tifosi sarebbe positivo. Le squadre che vogliamo superare in campionato sono queste, quelle che ci sono davanti in classifica, quindi domenica sara' una partita importante per noi, per il nostro momento, per la nostra classifica, per il nostro presente ed anche per il nostro futuro. Devo aver sbagliato qualcosa io nella settimana, perché più di un giocatore ha palesato delle difficoltà. Nei due gol ha avuto la freddezza e precisione che a volte non ha avuto. Tocca a me fare in modo che i miei centrocampisti diano il meglio. Per ora pesco per ciò che ho a disposizione, ho buone caratteristiche per mettere in campo un centrocampo dinamico e di qualità.

Scontri Inter-Napoli, arrestati altri due ultras dopo la morte di Daniele Belardinelli
Insieme a lui, ieri è stato arrestato anche Nino Ceccarelli , fondatore del gruppo dei Viking della curva dell'Inter . Ciccarelli era tra gli oltre trenta indagati per rissa aggravata e omicidio volontario .

"Oggi preferisco concentrarmi sulla prestazione generale della squadra: abbiamo dimostrato di essere superiori e di avere la partita in mano".

Su Quagliarella: "E' forte in tutte le situazioni della partita, sia a difender palla che a ripartire".

Comments