Mick Schumacher batte Sebastian Vettel nella Race of Champions

Adjust Comment Print

Ieri il giovane pilota svizzero, figlio del campionissimo della Formula Uno Michael, ha battuto nella "Race of Champions" Sebastian Vettel. Guerra, con una sola partecipazione alla Race of Champions all'attivo, nel 2012, è riuscito ad imporsi davanti al pubblico di casa: la gara si è svolta al Foro Sol Stadium di Città del Messico. Stavolta ero qui con suo figlio Mick. Raggiunti i quarti il neo pilota della Ferrari Driver Academy ha sfidato Esteban Gutierrez, questa volta però l'esito della sfida si è rivelato sfavorevole al tedesco.

Mick Schumacher fa già sognare. "Ho alle spalle diverse stagioni, per cui non cambia molto rispetto a quanto vissuto precedentemente", ha aggiunto Vettel che sul suo "teammate" ha dichiarato: "Diventerà una stella".

Amici, allievi occupano scuola. Contestano Timor Steffens che ha eliminato Marco
Gli studenti hanno detto che non si esibiranno fino a quando non verranno ascoltate e accolte le loro richieste. Come andrà a finire questa brutta vicenda?

Un evento che alimenta i sogni di tifosi e appassionati e dello stesso Schumi Junior come ammesso dal 19enne pilota: "Questo è un altro passo nella giusta direzione e potrò solo beneficiare dell'immensa competenza che c'è lì - ha detto Mick Schumacher il giorno dell'annuncio della sua entrata nella Fda - Sicuramente farò di tutto per poter apprendere tutto ciò che mi può aiutare a raggiunger e il mio sogno: correre in Formula 1". Forse possono nascere altre opportunità.

Si parla comunque del 2020, prima c'è da affrontare il debutto assoluto su una F1, questo sì molto probabilmente sulla vettura che sta nascendo a Maranello, e il campionato di F2 con il team Prema. Una giornata di conoscenza dove il campione della Formula 3 Europea ha allacciato i rapporti anche con Giuliano Alesi, Callum Ilott, Marcus Armstrong, Robert Shwartzman, Enzo Fittipaldi e Gianluca Pentecof, suoi compagni di team nel 2019. Vedremo se Sebastian coronerà il proprio sogno...

Comments