Milan, Piatek: "Sono pronto, voglio portare i rossoneri in Champions"

Adjust Comment Print

Spero di far vedere il mio talento in campo.

Leonardo ha evitato di polemizzare con il "Pipita": "Oggi Gonzalo non c'è più, rispettiamo le sue scelte".

Si sono ultimate due delle più chiacchierate trattative del mercato di gennaio, con un vero e proprio valzer di attaccanti, che ha visto coinvolte varie squadre. "Fin dal primo giorno abbiamo detto ai giocatori che al Milan resta chi ha voglia di restare". "Lui conosce già bene il nostro calcio e il nostro campionato". Una linea verde quella che i rossoneri stanno seguendo, anche se Leonardo ha voluto specificare il modo in cui la società prende le decisioni. "Gli affari legati a Ibrahimovic e Fabregas sono stati stoppati per situazioni di mercato e non perchè stiamo seguendo una linea verde".

Calciomercato, Cedric in prestito all’Inter
L'interesse della società di Zhang Jr è davvero concreto, nelle prossime ore potrebbero esserci importanti sviluppi. E' cresciuto nelle giovanili dello Sporting Lisbona , debuttando in Europa League nel novembre del 2010.

"Questo affare non è legato all'affare Caldara che era inserito nello scambio con Bonucci".
L'interesse del Milan? Mi aspettavo che dopo aver segnato 13 gol altri club si sarebbero interessati a me, anche se non pensavo proprio il Milan.

Da quel momento però, tutti coloro che hanno avuto sulle spalle il numero nove hanno clamorosamenre toppato (ultimo in ordine cronologico Andre Silva, attualmente al Siviglia). "Potrei dire qualsiasi cosa qui, ma tutto si deciderà sul campo". È un piacere essere qui al Milan, voglio segnare sempre e in tutte le partite. Le avversarie sono state avvertite, la punta vuole essere decisiva per portare i rossoneri in Champions.

Comments