Serie A: Milan-Napoli una giocata su tre per la vittoria rossonera

Adjust Comment Print

Gara valida per la 21/a giornata del campionato di Serie A, in programma sabato 26 gennaio 2019, ore 20:30.

Milan (4-3-3): G. Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, R. Rodríguez; Kessié, Bakayoko, Paquetà; Suso, Piątek, Çalhanoğlu.

I precedenti contro il Napoli - Sono 145 le partite giocate in campionato: 56 vittorie dei rossoneri contro le 44 deli azzurri, 45 i pareggi. L'allenatore del Napoli ritrova Koulibaly e Insigne dopo la squalifica, e recupera anche Hamsik. D'altro canto il Milan può e deve puntare su una maggiore solidità e fisicità dei suoi interpreti di centrocampo, soprattutto il nuovo Paquetà è ancora difficile da inquadrare, ma ha già tutte le carte in regola per garantire freschezza ad una manovra spesso lenta e che limita le qualità dei singoli. Sulle fasce dentro Callejon e Fabian, dalla panchina Zielinski.

Salvini dice la sua su Higuain e Piatek
Non solo Milan-Napoli , oggi in Serie A si giocano altri due anticipi: Sassuolo-Cagliari (ore 15) e Sampodoria-Udinese (18). Abbiamo fatto un buon primo tempo anche se abbiamo sbagliato tantissimo negli ultimi 20 metri.

Questo l'elenco completo dei convocati: Meret, Ospina, Karnezis, Albiol, Malcuit, Koulibaly, Ghoulam, Luperto, Maksimovic, Mario Rui, Hysaj, Diawara, Zielinski, Fabian Ruiz, Hamsik, Callejon, Ounas, Mertens, Insigne, Verdi, Milik. Innanzitutto, il match sarà visibile su DAZN, pertanto, sarà necessario disporre di un abbonamento con tale piattaforma per poter seguire la diretta mediante televisore [VIDEO]: l'importante che sia smart tv, oppure da smartphone o tablet, in quel caso basterà disporre di una connessione a internet.

Anche se i bookmakers indicano, come c'era da aspettarsi, i napoletani, il segno 2 ha come quota massima il 2.27 di Betclic contro il 3.80 quota più alta per il segno 1, con Intralot e Merkurwinit.

I bookmakers non si sbilanciano riguardo al numero dei gol: l'Under 2,5 è dato da 1,80 a 1,85, l'Over 2,5 da 1,85 a 1,90. I rossoneri sono reduci dalla vittoria a Marassi contro il Genoa, orfani di Higuain, che però è stato subito sostituito con l'attaccante polacco Piatek. A Napoli lavoro differenziato per Allan, che piace al Psg: pronto a rientrare dopo la squalifica Koulibaly.

Comments