Centinaia ai funerali del piccolo Julen

Adjust Comment Print

Julen, due anni, era con i genitori a Totalán, vicino Malaga, per un picnic con la famiglia. Il padre non se ne accorge ed è solo quando ormai si trova a 10-15 metri di distanza che una cugina inizia a gridare: "il bambino, il bambino" temendo che potesse inciampare. I funerali si svolgeranno a El Palo, dove Julen viveva con i genitori.

L'ipotesi della spina di terra, che ha coperto Julen.

Il tunnel in cui era caduto Julen è profondo circa 100 metri, con un diametro di 25 centimetri. Si è costruito così un nuovo pozzo di una profondità di sessanta metri per raggiungere il livello -83, ma la durezza di alcuni strati del terreno ha rallentato i lavori.

"Disgraziatamente. nonostante tanti sforzi da parte di tanta gente, non è stato possibile". Diversi campioni della spina di terra prelevati dalla Guardia Civile, sono stati inviati all'analisi. Con noi c'erano anche Julen e la loro bambina che ha due anni e mezzo (la stessa età di nostro figlio).

Calciomercato, il PSG in pressing su Allan: il Napoli vuole 120 milioni
Hamsik? Sta bene, è recuperato fisicamente e può essere utilizzato. Ecco un altro aspetto che in casa Napoli stanno ponderando. Il mercato di gennaio incide a seconda delle situazioni.

Una serie di imprevisti hanno rallentato, così, le operazioni di soccorso, facendo passare ben 13 giorni da quanto il piccolo Julen è caduto nel pozzo. "Siamo stanchi e cerchiamo di ritornare alla nostra vita, di essere domani di nuovo in piedi davanti al telefono pronti a intervenire", ha dichiarato. Ho tolto come ho potuto le pietre attorno alla buca, che prima erano state usate per coprirla. Il comune andaluso ha proclamato tre giorni di lutto cittadino. La stessa Guardia Civil ha poi pubblicato il filmato del tunnel scavato dai soccorritori per arrivare a Julen.

"Sono soddisfatto perché l'abbiamo trovato, perché il nostro lavoro è servito per questo; ma averlo trovato vivo sarebbe stata la ricompensa per un lavoro con una tale dedizione". Ma il miracolo non c'è stato.

La morte del piccolo Julen ha simboleggiato la tragedia, il disagio, e il destino crudele. Abbiamo sperato che si fosse creata una bolla, che il piccolo potesse in qualche modo sopravvivere. Il mondo intero aveva sperato sino alla fine di ritrovare il bimbo ancora vivo.

Comments