WhatsApp, Instagram e Messenger: Facebook crea la piattaforma unica

Adjust Comment Print

Facebook ha confermato che tale obiettivo esiste sottolineando di voler "realizzare la migliore esperienza di messaggistica che possiamo; e le persone vogliono che i messaggi siano veloci, semplici, affidabili e privati".

Circa il 70% di tutti gli utenti della rete globale hanno almeno un account di uno dei tre social: Facebook, Instagram o WhatsApp.

E' bene però precisare che Messenger, Instagram e Whatsapp dovrebbero restare disponibili sotto forma di applicazioni separate, ma le funzionalità di messaggistica comuni verranno unificate. Questo vorrà dire ad esempio poter contare tra gli utenti fasce di popolazione del sud est asiatico e del Sud America che al momento utilizzano Whatsapp ma non Facebook. Stiamo lavorando per portare la crittografia end-to-end ad altri nostri servizi di messaggistica e stiamo valutando come rendere più facile raggiungere amici e familiari attraverso i diversi network. Secondo il New York Times, alcuni dipendenti avrebbero contestato fortemente la scelta di integrare le piattaforme e i fondatori di Instagram e di WhatsApp avrebbero lasciato l'azienda proprio a causa di questa decisione.

Serie A: Milan-Napoli una giocata su tre per la vittoria rossonera
I bookmakers non si sbilanciano riguardo al numero dei gol: l'Under 2 ,5 è dato da 1,80 a 1,85, l'Over 2,5 da 1,85 a 1,90. Gara valida per la 21/a giornata del campionato di Serie A , in programma sabato 26 gennaio 2019 , ore 20 :30.

Zuckerberg ha voluto unire la struttura sottostante anche per aumentare inoltre l'utilità del social network, mantenendo i suoi miliardi di utenti fortemente coinvolti nel suo ecosistema.

Facebook ha acquisito la piattaforma di photo-sharing Instagram per circa 1 miliardo di dollari nel 2012, prima di rilevare l'app di messaggistica WhatsApp nel 2014 per un valore stimato di 19,3 miliardi. Lo scrive il New York Times.

Questa mossa arriva dopo un momento difficile per Facebook, che ha dovuto fronteggiare le critiche emerse dai casi legati all'uso dei dati, come quello di Cambridge Analytica, e alla diffusione delle fake news, accompagnati da un rallentamento nella crescita e al crollo in borsa di luglio 2018. La differenza principale è nel livello di sicurezza: Whatsapp è l'unica delle tre a garantire la criptazione dei messaggi end to end, dall'avvio alla ricezione. Vantaggi, quindi, dal punto di vista di Facebook, per tutti. In particolare, quest'unificazione aumenterebbe le possibilità di guadagnare da Instagram e WhatsApp, che attualmente generano poche entrate anche se hanno un vasto numero di utilizzatori. "Chiaramente, in una fase come questa in cui stiamo iniziando a definire tutti i dettagli per capire come rendere tutto questo possibile, sono ancora molte le discussioni e i confronti in atto", commenta un portavoce di Facebook.

Comments