Nuovo caso di meningite, morta una giovane mamma di Torre del Greco

Adjust Comment Print

Toccherà ora all'ASL avviare le procedure del caso e verificare che non ci sia il rischio di contagio per i tanti pazienti che ieri hanno affollato il pronto soccorso del San Leonardo e sono quindi venuti a contatto con la donna. Non è stata ancora confermata la diagnosi: secondo i medici del nosocomio stabiese potrebbe trattarsi di meningite ma a Napoli sono in fase di realizzazione tutti gli accertamenti del caso. La giovane mamma è arrivata nella giornata di ieri nel reparto di medicina d'urgenza con febbre forte e dolori alla nuca.

Era originaria di Torre del Greco, aveva partorito neanche due settimane fa.

L.B. aveva dato alla luce da soli 10 giorni il suo figlioletto, trasferito ora al Santobono per essere tenuto sotto attenta osservazione. Le analisi in serata avrebbero confermato che si tratta di meningite.

Coppa Italia: Inter Lazio LIVE
In campo alle 21 Inter-Lazio , turno unico dei quarti di finale di Coppa Italia . Ai rigori , decisivi gli errori di Lautaro Martinez e Nainggolan per l'Inter .

Arrivano chiarimenti sulla morte della giovane madre di 28 anni, deceduta nella notte all'ospedale San Leonardo di Castellammare, a causa di una meningite, come si pensava inizialmente. Immediata è scattata la profilassi all'interno del Pronto Soccorso, la paziente è stata isolata e il personale medico e infermieristico ha subito indossato mascherine e avviato la sanificazione dei tutti gli ambienti.

Al momento non si conoscono le condizioni di salute della donna e si sta pensando di trasferirla al Cotugno, ospedale specializzato per malattie infettive.

Comments