Roma, Di Francesco: "Meritavamo la vittoria"

Adjust Comment Print

Vedere una squadra fare una prestazione come questa sera e vedere la partita di Firenze ti fa riflettere, oggi avremmo meritato la vittoria. Ho visto Schick vivo, è in un ottimo momento anche dal punto di vista agonistico e della determinazione. In fase difensiva mi arrabbio.

Sicuramente sì. E' un peccato perché per svegliarci e rialzarci dobbiamo prendere gli schiaffi. Ci mancava qualche giocatore che lo interpretasse bene, per fare poi il play di centrocampo bisogna avere determinate caratteristiche e De Rossi le ha. Volevamo 3 punti che però sicuramente non avrebbero ripulito la prestazione di Firenze. "Lui è già in una squadra importante, deve tenersi stretta questa squadra e l'opportunità che gli ha dato". "Non come Pellegrini che quando sbaglia vuole andare a recuperare la partita da solo!". "La risposta l'ha data anche la linea difensiva, ha lavorato quasi perfettamente". Parte tutto dalla grande attenzione che si mette in campo, il difensore migliore è quello che mentalmente è più forte di tutti. Si può perdere una palla ma si può anche rimediare, non siamo stati bravi a leggere l'unico pericolo.

L'ingresso di El Shaarawy? "Mi fa sorridere quando si parla di difesa col 4-1-4-1, è normale che ci si difenda così col 4-3-3". Per me sarebbe molto importante. Bravo Donnarumma a salvare il Milan più volte, noi dovevamo essere più bravi nel chiudere meglio la mole di gioco creata. Spero che sia un punto di partenza.

Etna, due scosse di terremoto nel catanese
Secondo l'istituto nazionale di geofisica è stata di magnitudo 2 ,6. L'epicentro è stato registrato a un chilometro da Ragalna. Al momento non sono segnalati danni a persone o cose.

Serviva un 7-1 per tirare fuori il carattere? Capisco la depressione, ma nella vita esiste questo, la forza sta nel ribaltare. Poi con questo sistema di gioco, con De Rossi che è l'equilibratore, che ha fatto ritardare le ripartenze avversarie per permettere a tutti di ritornare. Modulo? Dipende dalle partite, abbiamo fatto ottime partite con il 4-2-3-1.

Su De Rossi: "Quando si costruisce una squadra ci sono giocatori che sono fondamentali per giocare in una certa maniera, con dei moduli precisi".

Comments