Maltempo, allerta rossa sulla Calabria ionica

Adjust Comment Print

Il Centro Funzionale Multirischi dell'Arpacal ha aggiornato il Messaggio di Allertamento Unificato (MAU) per il rischio meteo idrogeologico ed idraulico, inviato per l'adozione alla Protezione Civile regionale della Calabria e alla Protezione Civile Nazionale, innalzando il livello di allerta da Arancione a ROSSO per le aree del Crotonese, Catanzarese jonico e Reggino jonico. La Protezione Civile Calabria ha diramato un'allerta gialla per tutta la giornata di oggi con piogge sparse e temporali isolati, venti forti e mareggiate lungo le coste esposte su tutte le zone di allerta meteo, mentre sulla Calabria ionica l'allerta è salita ad arancione, anche in questo caso con piogge diffuse e temporali sparsi. Per quanto concerne l'operatività del Sistema di protezione civile regionale, i Comuni del versante ionico centro meridionale sono stati posti in fase operativa di Pre-allarme, gli altri in fase di Attenzione.

Calciomercato Napoli, Hamsik in Cina. Ancelotti: "Lo accontenteremo"
Sull'abbraccio con Insigne: "Gli dico sempre che in quella partita segna, stavolta ci ho azzeccato. I gol arrivano quando sorprendi, è difficile segnare a difesa piazzata.

Causa maltempo, tutte le scuole di Reggio Calabria saranno chiuse martedi 5 febbraio. Anche il primo cittadino di Crotone, Ugo Pugliese, "ha ordinato la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado". Nel corso della giornata di lunedì avremo le prime precipitazioni fin dal mattino sulla regione; si tratta degli avamposti del peggioramento vero e proprio che si avrà dalla sera quando si aspetta una intensificazione dei fenomeni.

Comments