Sturaro al Genoa, alla Juve 16,5 milioni

Adjust Comment Print

L'ufficialità del ritorno di Stefano Sturaro al Genoa è già arrivata qualche giorno fa, con un dubbio relativo alle condizioni necessarie per far sì che l'obbligo di riscatto da parte del 'Grifone' avvenisse. Nessuna sorpresa: l'operazione che ha riportato il centrocampista in rossoblu, formalmente annunciata in prestito, diviene - come raccontato - a tutti gli effetti a titolo definitivo.

Stefano Sturaro è ufficialmente un giocatore del Genoa a titolo definitivo. Con le stesse modalità, la Juventus ha prelevato dal Genoa Andrea Zanimacchia, esterno offensivo classe '98, che andrà con l'Under 23.

Carige, Di Maio: "Ecco i nomi di chi l'ha rovinata"
Come hanno riportato numerosi organi di stampa la Banca ha accumulato perdite sui crediti per diversi miliardi di euro dovuti. Un altro ex consiglieri è Giovanni Marongiu , sottosegretario nel governo di centrosinistra guidato da Romano Prodi .

Il club bianconero ha precisato che l'operazione genera un effetto economico positivo di circa 12,9 milioni. Il contratto prevedeva lo scatto dell'obbligo di riscatto nel caso il Genoa raggiungesse determinati obiettivi sportivi nel corso dell'esercizio 2018/2019. La Juventus, si legge in un comunicato della società, ricaverà dalla cessione 16,5 milioni di euro spalmati in quattro anni. Infatti sino sono verificate le condizioni contrattuali inserite nell'accordo tra Juventus e Genoa ed è scattato l'obbligo di acquisizione definitiva.

Una cifra imponente se si considera che Sturaro è stato a lungo infortunato e ha giocato pochissimo con i bianconeri.

Comments