'Nala ti aspetta ancora', il post della sorella di Emiliano Sala

Adjust Comment Print

Le autorità hanno infatti annunciato il recupero di un corpo dal piper caduto nella notte tra il 21 e il 22 gennaio che trasportava l'attaccante argentino e il pilota. Potrebbe essere il calciatore Emiliano Sala o il pilota David Ibbotson. Nonostante il contratto di Sala fosse già stato firmato e depositato due giorni prima dell'incidente aereo, i gallesi avevano congelato la prima rata del pagamento, pretesa invece dai dirigenti transalpini. E non ci sarà fino a quando la polizia non sarà in grado di dare notizie certe in merito alla vicenda. Secondo quanto riportato dall'Ansa, l'Air Accident Investigation Branch ha riferito che il corpo sarebbe stato recuperato in condizioni estreme e che le famiglie coinvolte sarebbero state informate passo dopo passo in merito al ritrovamento e al recupero del corpo. Il velivolo, partito da Nantes e diretto a Cardiff, si è inabissato nella Manica. Adesso il corpo si trova all'interno di una nave, la Geo Ocean III, diretta a Portland.

Il Cardiff onorera' il suo debito ma al momento giusto. "L'unica cosa che posso dire, visto che e' una materia sensibile, e' la conferma del fatto che non abbiamo ancora pagato la prima tranche - le parole di Dalman a 'L'Equipe' - Per il resto non voglio aggiungere altro".

Giacomo Agostini: "Valentino Rossi? Godiamocelo finchè dura"
Non credo sarà "guerra" con Jorge , ma certo sarà più dura e di sicuro più stimolante. Jorge lotterà per il titolo o almeno per vincere le gare.

Le ricerche comunque continueranno attraverso i mezzi sottomarini che hanno permesso l'avvistamento del primo corpo. "Da un punto di vista legale il caso è semplice, fa scalpore per come è successo, per questo aereo maledetto, per le implicazioni emotive di quella che è chiaramente una tragedia", ha aggiunto.

Comments