Serie A, Chievo-Roma 0-3: El Shaarawy, Dzeko e Kolarov show

Adjust Comment Print

A centrocampo Hetemaj, Rigoni e Jaroszynski, mentre Giaccherini agirà a sostengo delle due punte Stepinski-Djordjevic.

Dopo la rete Kolarov, che è stato beccato dai suoi supporter per tutta la gara, si è esibito in un inchino verso i tifosi della Roma presenti al Marc'Antonio Bentegodi e con questo gesto potrebbe aver aperto una via verso la risoluzione della diatriba nata tra le due parti nelle scorse settimane tra dichiarazioni, scritte sui muri e fischi a fare da cornice. Ammoniti Barba (C), Cristante, Zaniolo (R).

"E' importantissima, dobbiamo stare vicini alle altre". Per l'ex centravanti del Manchester City è l'ottantatreesimo gol con i giallorossi agganciando Marco Delvecchio all'ottavo posto nella classifica dei migliori marcatori della storia giallorossa. La squadra di Eusebio Di Francesco, ora, si ritrova vicino alla zona Champions League e vuole conquistare questi tre punti per sognare ancora più in grande.

Macron richiama l'ambasciatore a Roma. Di Maio: "Disponibili al confronto"
Francia e Italia sono nazioni alleate e profonda e' l'amicizia fra i due Popoli. Avere disaccordi è una cosa, sfruttarli a fini elettorali è un'altra.

Arbitro: Rosario Abisso di Palermo. Il risultato però non cambia e la Roma chiude avanti 2-0 il primo tempo.

Reti: 9' El Shaarawy (R), 18' Dzeko (R), 51' Kolarov (R). Il Chievo che dopo aver perso Frey è costretto a fare a meno per infortunio anche di Depaoli, non riesce a rispondere, e gli ospiti sfiorano ripetutamente la quarta rete con Dzeko, Fazio ed El Shaarawy. E proprio l'attaccante bosniaco va nuovamente a un passo dalla doppietta al 77' quando con il sinistro colpisce in pieno la traversa. Il Chievo deve puntare davanti a sé e all'impresa.

Comments