Achille Lauro riceve il Tapiro d'Oro da Staffelli e lo insulta: "Ignorante"

Adjust Comment Print

La bomba è stata lanciata ieri da Striscia la Notizia: e se la canzone presentata al Festival di Sanremo da Achille Lauro inneggiasse all'uso di droga? La sua Rolls Royce per molti sarebbe un inno all'ecstasy.

Bene o male, basta che se ne parli. Da qui la diffida per violazione del diritto d'autore, immediatamente inviata sia ad Achille Lauro che a Claudio Baglioni in qualità di direttore artistico e presidente della commissione selezionatrice, oltre che a Davide Petrella, coautore del testo Il legale ha anche diffidato lo studio di registrazione perché avrebbe violato il diritto d'autore e il regista del video su You tube, ma anche la casa discografica.

"Io sono informatissimo, lei è un esperto di ecstasy e di droga, ha fatto il pusher e adesso dice che non conosce l'ecstasy?"

L'impressione si possa riferire ad altro non può che essere sintomo di un'analisi eseguita con una certa malizia.

Parigi, donna dà fuoco al palazzo: 8 morti e 31 feriti
Interrogata dai militari, è apparsa palesemente ubriaca e ha giustificato il gesto parlando di una lite con un vicino . I vigili del fuoco - anche fra loro si contano dei feriti - hanno parlato di "scene di incredibile violenza".

La tesi effettivamente non regge proprio. Ad essere accusato anche il cantautore Ultimo, vincitore lo scorso anno della sezione Giovani e quest'anno in gara con "I tuoi particolari", il cui brano ricorderebbe molto la canzone di Marco Masini "Che giorno è".

"È terribile, mi fa schifo solo l'idea - ha commentato Matteo Salvini ai microfoni di Striscia con l'inviato Jimmy Ghione che gli chiedeva di commentare le allusioni alla droga contenute nel brano di Achille Lauro -". Ma la Sony ha immediatamente fatto effettuare una perizia tecnica dalla quale si evince che la canzone "Rolls Royce" non ha plagiato quella della band latina. Perché? Forse perché il rapper del Quarto Blocco ha un passato da pusher o forse perché ha il volto da maledetto, e per questo dovrebbe sapere tutti i nomi delle droghe a memoria.

Achille Lauro, nuova accusa di aver copiato da una band romana. Per me Rolls Royce è la macchina, è lo status. Con chi invece, tra gli artisti del Festival, farebbero un viaggio in Rolls Royce?

Non ha contenuto il suo disappunto Achille Lauro, il concorrente di Sanremo 2019, quando ha ricevuto il tapiro d'oro da Striscia la Notizia.

Comments