Le Iene, scherzo super ad Insigne: complice la moglie Genny

Adjust Comment Print

Siamo consapevoli delle nostre carte da giocare. Voglio essere autocritico, ma le prestazioni positive ci sono state sempre. Toccherà al resto della squadra aiutare le nostre punte a riprendersi. Solo una scelta legata alla condizione, invece, quella che determina le gerarchie in porta. Quando sbaglio qualche gol sono il primo a rimanerci male, meritiamo dei trofei perché da anni facciamo bene ma non vinciamo nulla. E a peggiorare la situazione ci si mette anche un regista "provolone". L'Europa League in caso di vittoria sarebbe il coronamento di una buona stagione e potrebbe diventare un'avventura indimenticabile. Dicono tutti che sia un anno di transizione ma non la penso così: "c'è ancora tanto che ci stiamo giocando per i prossimi mesi" ha detto Carlo Ancelotti in conferenza stampa, nel presentare l'andata dei sedicesimi di Europa League contro lo Zurigo. Si gioca sul campo dello Zurigo e per Ancelotti, specialista nelle competizioni europee, sarà la prima volta da allenatore in Europa League. "Impossibile fare più di quanto abbiamo fatto, il risultato di ieri conferma che il PSG può vincere la coppa" ha concluso in conferenza stampa. Mancata finalizzazione, ma normale avere un momento negativo come lo hanno avuto Milik, Insigne e Mertens. "Ci saranno moltissimi giocatori che domani si metteranno in evidenza, come il nostro leader tecnico".

Operato a Bagdad Gabriele Micalizzi, lesione all'occhio
Le sue foto sono state pubblicate da New York Times , New Yorker, Newsweek, Wall Street Journal. Ieri sera aveva raggiunto la zona di Deir Ezzor , dove è stato colpito.

Hamsik? Sono rimasto a giovedì scorso quando l'ho salutato e non l'ho più rivisto. "Non è stato definito tutto, ma andrà come era stato messo in preventivo".

Comments