Siviglia-Lazio 2-0: Ben Yedder e Sarabia, Aquila fuori dall'Europa

Adjust Comment Print

In quel momento la Lazio, che aveva inserito Correa passando alla difesa a quattro, era padrona della partita e ha avuto più di un'occasione per pareggiare. Il calcio d'inizio di Siviglia-Lazio, che si giocano la possibilità di accedere agli ottavi di finale di Europa League, verrà fischiato alle 18 dall'arbitro inglese Anthony Taylor. La squadra capitolina perde per 2-0: a segno, tra le fila dei locali, Ben Yedder (20') e Sarabia (78').

La Lazio ha accusato il colpo, facendosi prendere dal nervosismo: la squadra di Inzaghi ha sfiorato il pareggio con Immobile e Acerbi a cavallo dei due tempi e poi ancora con il centravanti, impreciso con il pallonetto, pochi minuti dopo l'espulsione di Vazquez per doppia ammonizione.

La partita d'andata si è giocata giovedì scorso allo Stadio Olimpico di Roma: oltre alle molteplici assenze che hanno afflitto i biancocelesti prima del match, durante i 90′ anche Parolo, Luis Alberto e Bastos sono dovuti uscire anzitempo per infortunio.

È morto Karl Lagerfeld. Addio al kaiser della moda
Aveva 85 anni , ed era direttore creativo di Fendi assieme a Silvia Venturini Fendi , di Chanel , oltre che del proprio brand. In qualità di fotografo, spesso ha scattato personalmente le immagini per le campagne pubblicitarie delle sue case di moda .

Nella ripresa il bis di Sarabia in dieci contro dieci (rossi per Vazquez e Marusic).

Sarabia sfrutta l'errore di Milinkovic-Savic e tenta la conclusione bassa dal limite: Strakosha respinge corto e Ben Yedder è tenuto in gioco da Patric, l'attaccante francese deve solo insaccare a porta vuota.

Comments