La Roma chiama super Dzeko

Adjust Comment Print

Tutte le dichiarazioni del giallorosso Edin Dzeko in occasione di Lazio-Roma, derby della ventiseiesima giornata di Serie A.

Il clima che si respira a Roma è buono, e pure si dice che quando c'è il derby già nei giorni precedenti la tensione si taglia a fette.

Ue: in Italia squilibri eccessivi
Anche le finanze pubbliche sono globalmente migliorate, sebbene il debito di alcuni paesi sia ancora elevato. Una nuova revisione dei conti dell'Italia è già annunciata per la prossima primavera.

La stracittadina della Capitale è sempre sentitissima, quest'anno ha un valore ulteriore perché anche se mancano ancora tante partite la corsa alla Champions è serratissima, la Lazio, che ha una partita in meno, è piuttosto lontana e Inzaghi deve vincere se non vuole perdere ancora terreno, e se la giocherà con Correa alle spalle di Ciro Immobile. "Sappiamo quanto è bello giocarla, pensiamo partita dopo partita".

Totti a Dzeko: "Doppietta al derby?". [.] Con queste premesse si capisce bene che Marotta e Ausilio si stanno attrezzando per setacciare il mercato, a caccia di un nuovo bomber. Io penso al primo derby di Sarajevo, era una sensazione unica e sarà così anche per loro, come lo era per Totti. "Non penso ad altre cose".

Comments