Tav, Di Maio a Salvini: "Basta folklore, ora tranquillità"

Adjust Comment Print

"Con Toninelli dobbiamo incontrare tutti i presidenti di Regione e vedere quali sono i punti critici e sbloccare le opere".

Non si fa attendere la risposta del leader dei pentastellati e ministro del Lavoro, Luigi Di Maio: "Voglio solo che si rispetti il contratto e non si faccia cadere il governo, questo è buon senso: pensare che c'è ancora molto da fare". Il dibattito pubblico su questo governo si fonda sul fatto che non bisogna dare tranquillità al Paese. Per questo, ad oggi e sempre che non cambi tutto nel week end, il governo dovrà accettare il via libera ai bandi. Ci stanno prendendo in giro sui navigator: "sono 6mila persone assunte dallo Stato che diamo in supporto alla formazione e ai centri dell'impiego regionale che stanno messi male per affrontare la sfida della formazione in itinere". "Non è chiaro - conclude Delrio - se si scava o ci si ferma o si attendono le elezioni perchè prima del paese vengono gli interessi del partito per Salvini?".

Ad esempio, con riferimento alla riforma del referendum propositivo, "non siamo chiamati nè a distruggere nè a depotenziare la democrazia rappresentativa, non è questo il nostro compito".

Perché Ghezzal si è ritirato dall'Isola dei Famosi
I tre concorrenti in sfida erano Ghezzal , Aaron Nielsen e Luca Vismara: uno dei tre già si sarebbe allontanato da Playa Uva . Nelle righe seguenti si legge che, a fronte dell'annullamento del televoto , chi ha votato tramite SMS verrà rimborsato.

Una volta che i bandi saranno partiti sarà possibile revocarli, ma la procedura non mette di per sé al riparo da eventuali danni erariali chi prenderà la decisione. Circola un sondaggio di Swg secondo cui la proposta leghista di Mini-Tav incontrerebbe anche il favore dei Cinque stelle, che sul punto si spaccherebbero con il 35% di Sì e il 34% di No: un grattacapo per Di Maio.

"Sulla Tav la situazione si sta risolvendo positivamente". Noi regaliamo agli italiani 5 anni di Governo.

"Ieri ho sentito dagli Stati Uniti lanciare un allarme sull'accordo sulla 'Via della seta' che l'Italia vuole firmare con la Cina".

Comments