Boeing aggiornerà il sofware di bordo dell’intera flotta

Adjust Comment Print

In precedenza, Germania, Francia, Gran Bretagna e Austria avevano chiuso gli spazi aerei per questi aerei.

Intanto i titoli Boeing ancora in calo a Wall Street, dove aprono le contrattazioni perdendo il 4,08%. I familiari di una delle vittime del disastro aereo del 29 ottobre in Indonesia, hanno deciso a metà novembre scorso di intentare una causa proprio nei confronti della Boeing. Secondo un altro esperto (Giuseppe Michele Borgna, docente di fondamenti di qualità e sicurezza all'Università Telematica Giustino Fortunato, sentito dall'Ansa) "ci sono almeno quattro somiglianze tra la tragedia in Indonesia e quella in Etiopia": "Entrambi gli incidenti sono avvenuti in condizioni meteorologiche favorevolissime; i velivoli erano nuovissimi; in tutti e due i casi i piloti hanno chiesto di rientrare per un problema tecnico; e in entrambi i casi tutto è avvenuto al decollo". "L'Easa ha offerto la propria assistenza a sostegno dell'indagine", si legge ancora nella nota.

Sia l'incidente di Lion Air che l'incidente di Ethiopian Airlines si sono verificati con l'aereo 737 Max-8, ma l'aggiornamento del software di Boeing sembra essere per tutti gli aerei della linea "Max". Cayman Airways ha dichiarato di aver temporaneamente messo a terra i suoi due aerei Boeing 737 Max 8.

Lo stesso provvedimento è stato preso anche da alcune compagnie aeree, come la sudcoreana Eastar Jet. Nell'Ue volano una sessantina di Boeing 737 Max 8, appartenenti a 12 compagnie aeree di 10 Paesi. L'Enac fa sapere che continuerà a seguire l'evolversi della situazione in contatto con l'Agenzia europea per la sicurezza aerea. "Successivamente, secondo quanto comunicherà il costruttore Boeing, si deciderà se torneranno a volare".

Roma, la Uefa sta con Cakir: ?Nessun errore chiaro ed evidente?
L'arbitro Çakır si trovava vicino all'azione e ha visto il potenziale episodio dal vivo, non ravvisando alcun fallo. L'arbitro inizialmente lascia proseguire, ma viene richiamato dall'addetto al VAR .

L'autorità per l'aviazione civile di Singapore ha poi vietato l'uso di aerei Boeing 737 MAX nel suo spazio aereo.

Prima degli incidenti Boeing era particolarmente fiera dei risultati del 737, sia in termini di prestazioni (consumi ed emissioni di CO2 inferiori del 14% rispetto alla generazione precedente) che di vendite, con 5.000 aeromobili ordinati complessivamente a fine dicembre. La Federal Administration Aviation promette di agire in futuro qualora risultasse necessario.

In Etiopia sono diretti anche gli ispettori della US National Transportation Safety Board, l'agenzia governativa americana che vigila sulla sicurezza dei voli. "I dati mostrano che il Boeing 737 Max 8 è sicuro", ha affermato la compagnia aerea, come riporta Ansa. Inoltre, hanno precisato che non consentirebbero mai a un "aereo non sicuro" di operare.

Sulla questione è intervenuto anche il Presidente americano Donald Trump, per il quale: "Gli aeroplani stanno diventando troppo complessi da pilotare". I piloti aveva provato a controbilanciare il sistema più e più volte, ma la perdita di quota aveva infine portato all'incidente. Lo vedo sempre in molti prodotti.

Comments