'Fridays for Future', tutti in piazza per il pianeta

Adjust Comment Print

Un venerdì, infatti, la ragazzina scelse di non recarsi a scuola, dirigendosi verso il Parlamento svedese e rendendosi protagonista di una singolare protesta: con lo zaino a terra e i suoi libri in mano espose un cartello semplice e chiaro che recitava: "sciopero scolastico per il clima". Come si legge sul portale dell'Associazione italiana Sindrome di Asperger, i soggetti affetti da questo disturbo spesso sviluppano interessi particolari e sono in grado di specializzarsi con successo in questi temi, dei quali conoscono anche i dettagli più irrilevanti. Il parlamentare Freddy Andre Oevstegarrd ha affermato che "abbiamo nominato Greta perche' la minaccia del clima potrebbe essere una delle cause più importanti di guerre e conflitti". A Ravenna è stato organizzato un sit in Piazza del Popolo, dalle 9.30 alle 13, in cui i partecipanti coinvolgeranno i passanti a ragionare sulle problematiche ambientali che riguardano il territorio ravennate, con le possibili proposte. Ad animare la mattinata anche workshop, flashmob e baratti. Greta Thunberg è la ragazza di Stoccolma che si è inventata gli scioperi degli studenti per sensibilizzare l'opinione pubblica riguardo al cambiamento climatico. La candidatura è arrivata in concomitanza con il Global Climate Strike for Future, che ha mobilitato gli studenti di 1.600 città in 100 Paesi del mondo. La ragazza si è detta "onorata" per il riconoscimento.

Si tratterà di lunghi cortei colorati e allegri con striscioni e cartelloni che però chiedono qualcosa di molto concreto, un cambio di prospettiva per guardare la futuro del nostro Pianeta con una svolta green.

Galleria
Galleria

Detto che Greta ci è simpatica, visto che ha costretto i genitori a diventare vegani (fra l'altro poche cose danneggiano l'ambiente quanto gli allevamenti intensivi), ci sono meno simpatici quelli che l'hanno candidata a Nobel per la Pace e che ne hanno fatto un santino da giovanile da usare per furbizie da adulti.

Fabrizio Corona ospite da Barbara D’Urso: "Ha insistito"
La D'Urso aveva scelto di non parlare del caso Fogli , ma Corona ha comunque commentato quanto accaduto all'Isola dei Famosi . Barbara D'Urso debutta in prima serata su Canale 5 con il suo nuovo salotto: " Non è la D'Urso ".

Comments